Info Visita RCM Registrati Aiuto Eventi@MI Cerca Novità Home Page di RCM Logo di RCM Logo associazioni.millano.it
Up One Level  Up One Level
New Message  New Message
Reply  Reply
Forward  Forward
Previous in Thread  Previous in Thread
Previous Unread  Previous Unread
Next in Thread  Next in Thread
Next Unread  Next Unread
Help  Help
FAQ  FAQ
  Message  

Message 

Postmark
   
Home Page  •  RCMWEB  •  ComitatoMilanoPerL'Uomo  •  ComitatoMilanoPerL'Uomo  •  Message
 
  Wednesday 29 December 2004 16:26:35  
From:
Maurizio Rotaris   Maurizio Rotaris
 
Subject:

Capodanno alla Stazione

 
To:
Rete Cittadini Milano   Rete Cittadini Milano
 
“L’Ultimo con gli Ultimi”
Capodanno alla Stazione Centrale di Milano

Anche quest’anno, dopo il successo delle cinque precedenti edizioni, grande festa per i senza dimora la notte del 31 dicembre nei locali della Mensa ferrovieri della Stazione Centrale di Milano (sottopasso Pergolesi). “L’ultimo con gli Ultimi” nasce da una proposta della storica associazione milanese di volontariato “Cena dell’Amicizia” e viene realizzata dal Dopolavoro ferroviario in collaborazione con le Ferrovie dello Stato e con dieci autorevoli realtà da tempo impegnate sul fronte della grave emarginazione sociale a Milano.

L’iniziativa è organizzata anche in altre 40 stazioni italiane e coinvolgerà migliaia di persone. Alla Centrale di Milano è in programma la festa più grande, con la presenza di circa mille ospiti, tra senza dimora e gravi emarginati, e 300 volontari.
Dalle 21 del 31 dicembre ai locali potrà accedere solo chi ha ricevuto gli inviti, che sono stati distribuiti nei giorni scorsi alle realtà aderenti. Saranno comunque disponibili ulteriori 300 pasti take away.
Il menù del Cenone sarà rigorosamente multietnico, ovvero caratterizzato dalla possibilità di scegliere tra le diverse proposte alimentari  rispettose delle diverse credenze religiose.
La serata sarà animata da musica (con tre gruppi di artisti di strada), canti, balli e giochi a premi. Lo spirito è quello di offrire alle persone che si presenteranno non solo il cenone, ma anche la condivisione di un momento di gioia e di festa. Inoltre verranno distribuiti anche libri, messi a disposizione dal Dopolavoro ferroviario.
L’evento si propone di lanciare un concreto messaggio di speranza per il nuovo anno e di sensibilizzare, attraverso un concreto contributo di solidarietà e di partecipazione, la cittadinanza e le istituzioni (ne sono stati invitati i più autorevoli rappresentanti).

L’evento è gestito a cura del  DLF Nazionale in collaborazione con il Gruppo FS, oltre al contributo delle società di ristorazione Avenance Élior, Dlf Eurama ristorazione &  servizi.

Aderiscono all’iniziativa: Caritas Ambrosiana; City Angels; Associazione Cena dell’Amicizia; Gruppo Divina Misericordia; Associazione Dominicus; Fondazione Fratelli di San Francesco; Sportello di Ascolto; Progetto Arca; Scarp de’ tenis; Sos Fondazione Exodus.

Ulteriori informazioni e precisazioni sono reperibili presso l’Ufficio Stampa DLF Milano contattando il presidente DLF Lombardia Pino Tuscano 335 52.58.336


APPELLO PARTICOLARE
È ancora aperta la raccolta di capi d’abbigliamento - soprattutto maglioni di lana, guanti, sciarpe, cappelli e giubbotti - possibilmente nuovi o in buone condizioni, nonché di doni per i giochi a premi. Rivolgersi al DLF Milano, tel. 02.63.71.26.12

Milano, 27 dicembre 2004                                    Ufficio stampa Oltre 02.67.47.90.17


Galateo - Privacy - Cookie