Info Visita RCM Registrati Aiuto Eventi@MI Cerca Novità Home Page di RCM Logo di RCM Logo associazioni.millano.it
Up One Level  Up One Level
New Message  New Message
Reply  Reply
Forward  Forward
Previous in Thread  Previous in Thread
Previous Unread  Previous Unread
Next in Thread  Next in Thread
Next Unread  Next Unread
Help  Help
FAQ  FAQ
  Message  

Message 

Postmark
   
Home Page  •  Rete Civica di Milano  •  Milano Informa Milano  •  Il Tamburino Corsi  •  Archivio  •  Archivio 2001  •  Message
 
  Monday 9 April 2001 11:54:52  
From:
Aurelio Sugliani   Aurelio Sugliani
 
Subject:

Conferenza: Psicosomatica della realtÓ virtuale: viaggio in Internet, moderna cav

 
To:
Il Tamburino Corsi   Il Tamburino Corsi
 
L'ANEB (Associazione Naz. di Eco-biopsicologia) organizza seminari e conferenze aperte a tutti dal 1987. Gli argomenti trattati in questi anni sono stati numerosi, spaziando dall'esame delle discipline umanistiche, a una rivisitazione della psicosomatica, della psicoanalisi e in generale
della scienza moderna, spesso esplorando temi di grande attualità. Il ciclo di Seminari per l'anno 2000-2001 ha come titolo: "Il corpo e l'anima".

La partecipazione del pubblico è gratuita.  I seminari si svolgeranno presso l'Università Popolare di Milano, in via Terraggio 1, dalle ore 21 alle 23 circa. Per qualsiasi informazione, telefonare alla Segreteria organizzativa
dell'ANEB, al n. 02/66400267.

Nell'ambito di questo seminario il giorno 12 aprile 2001 si terrà la seguente conferenza:

"Psicosomatica della realtà virtuale: viaggio in Internet, moderna caverna dell'inconscio"
Relatori: Dott.ssa Fiorella Immorlica, Dott. Donato Ottolenghi

L'uomo moderno, che attraverso le scoperte tecnologiche e scientifiche si apre alla conquista reale o immaginaria dell'universo e delle sue leggi, riassume al proprio interno il percorso della civiltà che ha avuto il suo inizio in epoca preistorica nelle caverne. Qual è dunque il significato di
uno sviluppo così folgorante e ubiquitario della "realtà virtuale"? Quale nesso ci può essere tra questa dimensione e una caverna che evoca l'immagine dell'inconscio personale e di quello collettivo? La relazione fra l'uomo e "oggetti" quali la rete di Internet, con tutte le sue varianti di chat e webcam avrà a che fare con le difficoltà dell'uomo attuale rispetto all'incontro con se stesso e con il mondo?

Per maggiori informazioni: www.aneb.it



Galateo - Privacy - Cookie