Info Visita RCM Registrati Aiuto Eventi@MI Cerca Novità Home Page di RCM Logo di RCM Logo associazioni.millano.it
Up One Level  Up One Level
New Message  New Message
Reply  Reply
Forward  Forward
Previous in Thread  Previous in Thread
Previous Unread  Previous Unread
Next in Thread  Next in Thread
Next Unread  Next Unread
Help  Help
FAQ  FAQ
  Message  

Message 

Postmark
   
Home Page  •  Rete Civica di Milano  •  Palazzo dello Sport  •  Archivio  •  Message
 
  Tuesday 14 September 1999 14:37:46  
From:
Nicola Angelini   Nicola Angelini
 
Subject:

Corsi di AIKIDO

 
To:
Palazzo dello Sport   Palazzo dello Sport
Hobbies   Hobbies
Il Tamburino Corsi   Il Tamburino Corsi
 
L’ AIKIDO è ormai una realtà consolidata al Circolo Sportivo Santa Rita , e la Società AIKIDOJO tiene corsi serali il mercoledì ed il venerdì dalle 19.30  alle 20.30.
L’ AIKIDO così come ideato dal suo fondatore MORIHEI UESHIBA , è un arte marziale che non prevede competizioni e nel DOJO ( luogo di pratica ) dell’oratorio di Santa Rita le lezioni sono improntate al massimo rispetto dei valori etici e morali voluti dal  fondatore.
AIKIDO, che si potrebbe tradurre approssimativamente in italiano con: la ricerca dell’armonia di tutte le cose, si basa su movimenti di controllo o di lancio eseguiti da un individuo ad uno o più persone senza mai recare alcun danno, ma piuttosto disperdendo le energie negative che disturbano lo stato di quiete di chi viene “ attaccato “.
Potremmo dire che l’ Aikidoka, ossia il praticante di AIKIDO, conduce queste energie negative che si possono esprimere in prese al corpo, colpi con mani e piedi , in circuiti a forma spiroidale che ne dissipano la forza riconducendo chi le innesca ad uno stato di tranquillità.
Per fare tutto ciò non occorre la forza fisica, ma la forza e la calma interiore , che unita al movimento diventa KI, l’energia che ogni essere vivente possiede, e che permentte di trasformare un attacco in una spirale dinamica e piena di energia, come fosse un movimento di pianeti.
In AIKIDO l’unico nemico conosciuto è il prorpio Io, le proprie paure , praticare cercando di vincerlo e di fondersi con gli altri è DO, la via che si deve percorrere.
In accordo con questi principi, l’utilizzo delle armi tradizionali nell’ AIKIDO ( spada e bastone ) non è rivolto allo studio della sola tecnica , ma dell’assimilazione degli stessi principi e movimenti praticati a mani nude.
La Società AIKIDOJO, formata da un gruppo di praticanti e non a scopo di lucro, ha intrapreso da anni un percordo di studio dell’AIKIDO singolare nel panorama del settore: le lezioni prevedono lo studio delle armi senza alcun costo aggiuntivo , non ci sono esami da superare per gli avanzamenti di grado, e chiunque se lo desidera può indossare la HAKAMA, la gonna pantalone che distingue gli aikidoka e riservata negli altri centri di istruzione alle sole cinture nere.
La Società AIKIDOJO dunque rigetta l’AIKIDO che sta degenerando in una forma di difesa personale o l’AIKIDO come arte marziale “ alla moda “ e quindi forma di business, ma ricerca semplicemente l’ unione e l’armonia fra tutti i praticanti di AIKIDO e non, fedele al lascito del suo Fondatore MORIHEI UESHIBA.

Per informazioni : Roberto ed Ines Fiorani  tel: 02 / 81.35.296 o 81.30.372


Galateo - Privacy - Cookie