Info Visita RCM Registrati Aiuto Eventi@MI Cerca Novità Home Page di RCM Logo di RCM Logo associazioni.millano.it
Up One Level  Up One Level
New Message  New Message
Reply  Reply
Forward  Forward
Previous in Thread  Previous in Thread
Previous Unread  Previous Unread
Next in Thread  Next in Thread
Next Unread  Next Unread
Help  Help
FAQ  FAQ
  Message  

Message 

Postmark
   
Home Page  •  Rete Civica di Milano  •  Rete Cittadini Milano - home  •  Boari Consigliere Zona 3 LD  •  Message
 
  Tuesday 12 February 2008 10:24:14  
From:
Oliverio Gentile   Oliverio Gentile
 
Subject:

Re: Richiesta di informazioni

 
To:
Boari Consigliere Zona 3 LD   Boari Consigliere Zona 3 LD
 
Attachments:
raccolta differenziata dal 01-02-04.doc  raccolta differenziata dal 01-02-04.doc 47K
Locand_Multiling08.fh.zip  Locand_Multiling08.fh.zip 675K
Locand_Multiling06.fh.zip  Locand_Multiling06.fh.zip 672K
 
Riporto anche qui la risposta ricevuta in http://www.retecivica.milano.it/amsa-ld

               lunedì 11 febbraio 2008 15.54.52
Amsa Linea Diretta
Da:            Silvia Intra
Oggetto:        Re: Richiesta di informazioni
A:             Amsa Linea Diretta
Allegati:              raccolta differenziata dal 01-02-04.doc               46K
Locand_Multiling08.fh.zip              660K
Locand_Multiling06.fh.zip              657K

stefaniagnoli84@gmail.com,RCM Service GW su lunedì 11 febbraio 2008 alle 12.58 +0000 ha scritto:
11/02/2008 12:58:04

Salve,
sono una studentessa, vivo in un condominio in una strada privata, nei pressi di piola, volevo avere dei chiarimenti prima che nasca un contenzioso col proprietario dell'appartamento nochè proprietario del condominio e ovviamente amministratore del tutto!!
Apparcheggiati in cortile alla bene-peggio :) ci sono 2 cassonetti verde(vetro) e bianco(carta).
La domanda è che da 2 settimane, dopo che il tizio che abitava qui se ne è andato, sfrattato da casa, nessuno porta più fuori la spazzatura.
Il proprietario insiste che ognuno di noi deve portare fuori il proprio sacchetto
Ho chiamato Amsa e ha detto che loro raccolgono solo i rifiuti nei cassonetti, ho chiamato il comune di milano, che mi ha riconfermato il tutto..ma il problema rimane...perchè è sempre la mia parola contro la loro finchè non trovo l'articolo specifico che costringe l'amministratore a pagare qualcuno che porta fuori i cassonetti, dato che entrambi gli operatori con cui ho parlato al tel non hanno saputo dirmi nulla di preciso, che la loro parola!!
Ringrazio preventivamente, chiunque accolga la richiesta di aiuto!!
Altro che napoli!! venite a casa mia!!


La raccolta differenziata a Milano è organizzata come nella tabella allegata (raccolta differenziata dal 01-02-04.doc). Ogni stabile deve avere un locale deposito per i rifiuti (art. 59, 60, 61 del Regolamento Edilizio) ed esporre, nei giorni e negli orari comunicati da Amsa, i sacchi neri per i rifiuti indifferenziati, i sacchi gialli per plastica e metallo, i cassonetti verdi, per la raccolta differenziata del vetro, e i cassonetti bianchi, per la raccolta differenziata della carta.
Nella Sua zona i sacchi neri devono venire esposti il martedì e il venerdì, mentre i sacchi gialli, e i cassonetti bianchi e verdi soltanto il venerdì.
Per quanto riguarda gli orari, in piazza Piola e nelle vie intorno, sul lato del Politecnico, da viale Romagna a via Pacini comprese, i rifiuti devono essere esposti dalle 5.00 alle 6.00 del mattino e la raccolta avviene dalle 6.00 alle 8.00 (Locand_Multiling06); invece nelle vie che si trovano tra viale Romagna e viale Gran Sasso e tra viale Gran Sasso e via Pacini l'esposizione deve avvenire tra le 7.00 e le 8.00 e la raccolta dalle 8.00 alle 11.45 (Locand_Multiling08).
L'esposizione dei rifiuti deve essere organizzata nell'ambito dello stabile: in genere se ne occupa la persona addetta alle pulizie degli spazi comuni.
Non è opportuno che ciascun inquilino esponga i propri rifiuti, anche perché i sacchetti devono essere conformi a quanto stabilito dall'Ordinanza del Sindaco (i sacchi devono rispettare le caratteristiche rispondenti alle norme UNI 7315 - sacco tipo P1 ed avere dimensioni di cm.70x100 e capacità di l. 137, oppure, esclusivamente in caso di utenze monofamiliari-villette, avere dimensioni di cm.50x60 e capacità di l. 33). E' inoltre proibito smaltire i rifiuti domestici nei cestini stradali (art. 19 del Regolamento Rifiuti).
Resto a disposizione per ogni ulteriore informazione.
Cordiali saluti
Silvia Intra
(responsabile Contact Center Amsa)








stefaniagnoli84@gmail.com,RCM Service GW su lunedì 11 febbraio 2008 alle 13.14 +0000 ha scritto:
11/02/2008 13:14:44

Salve,
sono una studentessa e vivo in una strada privata vicino a piola.
Volevo avere dei chiarimenti prima che nasca un contenzioso col proprietario dell'appartamento nonchè, proprietario del condominio, nonchè amministratore del tutto!!
Apparcheggiati alla bene-peggio in cortile ci sono 2 cassonetti: 1 verde(vertro) 1 bianco(carta)
Il punto è che da quando 2 settimane fa il tizio che abitava qui, è stato sfrattato, nessuno ha portato via la spazzatura
Ora a parte che si sta accumolando sporcizia ovunque, il proprietario afferma che è ognuno di noi deve portare fuori i nostri sacchettini di spazzatura differenziata e che vuole togliere quei cassonetti.
Ho già chiamato amsa e comune di milano e entrambi gli operatori mi hanno confermato che la carta e il vetro lo ritirano solo dal cassonetto.
Il punto è che non mi hanno saputo dire nulla di certo, e io non riesco a trovare il giusto articolo che parli della modalità della gestione di questi all'interno del condominio.
Quello che voglio sapere è dunque se noi condomini siano obbligati a farsi tutta la raccolta a casa o se questi cassonetti hanno obbligo di esserci nei condomini e in tal caso chi ha l'obbligo di occuparsene...dato che noi paghiamo le spese condominiali e non abbiamo nenache l'ascensore!!! :D



Galateo - Privacy - Cookie