Info Visita RCM Registrati Aiuto Eventi@MI Cerca Novità Home Page di RCM Logo di RCM Logo associazioni.millano.it
Up One Level  Up One Level
New Message  New Message
Reply  Reply
Forward  Forward
Previous in Thread  Previous in Thread
Previous Unread  Previous Unread
Next in Thread  Next in Thread
Next Unread  Next Unread
Help  Help
FAQ  FAQ
  Message  

Message 

Postmark
   
Home Page  •  Rete Civica di Milano  •  Rete Cittadini Milano - home  •  Milano Muri Puliti  •  Message
 
  Thursday 26 January 2012 22:53:00  
From:
Elvis70@virgilio.it,RCM Service GW   Elvis70@virgilio.it,RCM Service GW
 
Subject:

Re(4): Graffiti artistici alla stazione di Porta Garibaldi

 
To:
Milano Muri Puliti   Milano Muri Puliti
 
26/01/2012 22:53:00


Ma infatti... ,mandate le vostre sacrosante riflessioni anche a Assessore.Bisconti@comune.milano.it, Assessore.Maran@comune.milano.it; Sindaco.Pisapia@comune.milano.it
Ma lo sapete quanti anni sono in cui stiamo ancora qui a parlare di graffitari buoni,di graffitari cattivi,di street art,di spazi per i graffitari,di disagio giovanile,di bisogno di esprimere il proprio io,che l'ultimo problema di Milano sono i graffiti,che ci sono problemi più importanti ,che anche i graffitari artisti  erano taggatori da giovani quindi non bisogna colpevolizzare chi imbratta perchè può esserci un grande artista dietro,che non bisogna infierire con i poveri ragazzini visto che in parlamento c'è chi è colluso con la mafia per cui chi è il vero delinquente?Sono circa trenta anni.E sapete quanti sono i milioni di euro di danni che questa piaga provoca in Italia?Quasi 80.State vedendo Milano?Non vi siete accorti che questo fenomeno è in aumento?


Carlo PortaMaffe writes:
>Paolo Ramella su martedì 10 gennaio 2012 alle 12.06 +0000 ha
>scritto:
>Elvis70@virgilio.it,RCM Service GW su sabato 7 gennaio 2012 alle 21.58
>+0000 ha scritto:
>Siamo costretti a vedere i loro disegni(PERENNI-non sono manifesti
>pubblicitari temporanei) perchè ce li impongono.A Milano è
>vietato avere spazi puliti.Difficile combattere gli imbrattatori.Molto
>più comodo dare spazi ai graffitari.Tanto così non li
>imbrattano...
>Beh questo dipende dal "contratto" che il Comune fa con questi
>graffitari. Basterebbe inventarsi una "rotazione" dell'area e
>avremmo risolto almeno questo problema della permanenza temporanea.
>No, a Milano non è vietato avere spazi puliti, è inutile.
>Perchè? Perchè manca la volontà di applicare le leggi e
>questo non solo da parte del Comune. Facciamo i numeri: quanti abusivi
>della bomboletta sono stati fermati? Quanti REALMENTE condannati? La famosa
>task force della precedente amministrazione comunale, quali risultati reali
>ha portato? Quando in Italia abbiamo *bisogno* che la Magistratura
>intervenga sul fatto se sia vietato o meno ripulire gratuitamente uno
>stabile, la storia diventa complessa. Il problema non sono gli spazi dati a
>chi vuole esprimere (de gustibus, ovviamente) una sua arte, ma bloccare chi
>si nasconde dietro ad essa per imbrattare, oltre ai taggari adolescenti (in
>genere) sostanzialmente impuniti - pure dai genitori mammoni.
>
>Devo rilevare che pochi metri più avanti, gli imbrattatori hanno
>già preso il sopravvento...  (vedi foto allegata)


Galateo - Privacy - Cookie