Info Visita RCM Registrati Aiuto Eventi@MI Cerca Novità Home Page di RCM Logo di RCM Logo associazioni.millano.it
Up One Level  Up One Level
New Message  New Message
Reply  Reply
Forward  Forward
Previous in Thread  Previous in Thread
Previous Unread  Previous Unread
Next in Thread  Next in Thread
Next Unread  Next Unread
Help  Help
FAQ  FAQ
  Message  

Message 

Postmark
   
Home Page  •  Rete Civica di Milano  •  le Associazioni  •  ANPI  •  anpi-LD  •  Message
 
  Thursday 29 May 2008 11:05:15  
From:
Alessandro Rizzo   Alessandro Rizzo
"ANPI Crescenzago" <elena.visani@tiscali.it>   "ANPI Crescenzago" <elena.visani@tiscali.it>
 
Subject:

Fwd: Festa della Repubblica e Sessantesimo della Costituzione

 
To:
anpi-LD   anpi-LD
 
Attachments:
Attach0.html  Attach0.html 12K
Festa della Repubblica.doc  Festa della Repubblica.doc 31K
 
[Image]
A.N.P.I. Sezione di Milano-Crescenzago
[ http://www.ANPI.IT ]WWW.ANPI.IT
 
F E S T A   D E L L A   R E P U B B L I C A
SESSANTESIMO DELLA COSTITUZIONE
 
La Repubblica Italiana, una e indivisibile, democratica e fondata sul
lavoro e sui diritti umani civili sociali e politici è nata dalla lotta
antifascista e dalla Resistenza contro il nazifascismo.
 
L’ANPI di Milano-Crescenzago organizza due manifestazioni culturali e
musicali:
 
Domenica 1° Giugno 2008, h. 17/22, c/o giardinetti di via Amalfi (Piazza
Costantino)  -  Intervengono: Sinitah, associazione africana;
Bebo Storti, attore; Coro Ingrato: Concerto Resistente.
 
Lunedì 2 Giugno 2008, h. 18/22, c/o Loggia dei Mercanti (Piazza Duomo)  -
Intervengono: Sinitah, teatro e musica dall’Africa; Banda del Villaggio
solidale: canti e musiche rom; Orchestra di via Padova: concerto
intermulticulturale; Letture resistenti e messaggio di Moni Ovadia.
 
Per garantire a ogni persona DIGNITA’ LIBERTA’ SICUREZZA, è dovere dello
Stato e della Repubblica:
-         Assicurare il lavoro e una giusta retribuzione “in ogni caso
sufficiente ad assicurare un’esistenza libera e dignitosa”(art.36 della
Costituzione)
-         Lottare contro la criminalità organizzata (mafia, ‘ndrangheta,
camorra, corruzione e connivenze politiche, ecc. per eliminarla)
-         Perseguire gli atti violenti, razzisti e di stampo nazifascista
-         Promuovere una giusta politica dell’immigrazione nel rispetto
della legalità costituzionale: basta, ad esempio, criminalizzare di volta
in volta intere etnie, come quelle dei rom e dei romeni.
 
Nel rivendicare condizioni indispensabili di esistenza e tutela dei beni
pubblici, l’ANPI di Milano-Crescenzago, assieme alle altre associazioni
(Banda Musicale, Cooperativa Don Milani, Circolino/Centro di Solidarietà,
Legambiente) è impegnata a difendere la sede del palazzo ex-municipio di
Crescenzago ed  a bloccarne la messa in vendita da parte del Comune di
Milano.
 
FIRMATE LA PETIZIONE E PARTECIPATE
 
ANPI MILANO-CRESCENZAGO                                                  
Milano, 28 maggio 2008






Galateo - Privacy - Cookie