Info Visita RCM Registrati Aiuto Eventi@MI Cerca Novità Home Page di RCM Logo di RCM Logo associazioni.millano.it
Up One Level  Up One Level
New Message  New Message
Reply  Reply
Forward  Forward
Previous in Thread  Previous in Thread
Previous Unread  Previous Unread
Next in Thread  Next in Thread
Next Unread  Next Unread
Help  Help
FAQ  FAQ
  Message  

Message 

Postmark
   
Home Page  •  Rete Civica di Milano  •  le Associazioni  •  ANPI  •  anpi-News  •  Message
 
  Friday 22 December 2006 12:29:11  
From:
Alessandro Rizzo   Alessandro Rizzo
 
Subject:

Mobilitazione in vista del prossimo "Giorno della memoria"

 
To:
anpi-News   anpi-News
anpi-LD   anpi-LD
 
Mobilitazione in vista del prossimo "Giorno della memoria"
Convegno negazionista a Teheran
appello delle organizzazioni della Resistenza

Le associazioni della Resistenza e Guerra di Liberazione
ANPI-Associazione Nazionale Partigiani d' Italia,
FIAP-Federazione delle Associazioni Partigiane,
FIVL-Federazione Italiana Volontari della Libertà,
le associazioni dei superstiti dei campi di sterminio e prigionia,
ANED-Associazione nazionale ex deprtati politici nei campi nazisti
ANEI-Associaione nazionale ex iterati
dei famigliari dei Martiri, ANFIM, dei militari combattenti con gli Alleati, degli antifascisti ANPPIA
si sono riunite in comitato per la difesa della memoria del Novecento, al fine di denunciare all'opinione pubblica le provocazioni e falsificazioni dei sedicenti storici, di fatto negazionisti, riuniti a Teheran per dimostrare, a loro dire, l'inesistenza dell'Olocausto, definito "invenzione storica per giustificare la formazione dello stato d'Israele".
Pur convinte che ciò provochi ripulsa e sdegno nell'intera comunità mondiale ben conscia degli orrori, carneficine, stragi, compiute dal nazismo, dal fascismo e dall'imperialismo giapponese, le associazioni di cui sopra richiamano l'attenzione sulle testimonianze dei sopravvissuti e sui resti dei lager e campi di sterminio - ancora visibili - ove assieme a più di sei milioni di ebrei, altri milioni di esseri umani innocenti vennero brutalmente soppressi, e fanno appello alla società politica e civile per la mobilitazione delle coscienze in vista della "giornata della memoria" del prossimo 27 gennaio.
Le adesioni, per rendere palese e diffusa l'indignazione del popolo italiano, si ricevono a Roma presso la "Casa della Memoria e della Storia", via san Francesco di Sales 5, tel. 066876543, fax 0668195385, e-mail:
casamemoria@zetema.it .


Galateo - Privacy - Cookie