Info Visita RCM Registrati Aiuto Eventi@MI Cerca Novità Home Page di RCM Logo di RCM Logo associazioni.millano.it
Up One Level  Up One Level
New Message  New Message
Reply  Reply
Forward  Forward
Previous in Thread  Previous in Thread
Previous Unread  Previous Unread
Next in Thread  Next in Thread
Next Unread  Next Unread
Help  Help
FAQ  FAQ
  Message  

Message 

Postmark
   
Home Page  •  Rete Civica di Milano  •  le Associazioni  •  ANPI  •  anpi-News  •  Message
 
  Tuesday 23 October 2007 02:36:50  
From:
Alessandro Rizzo   Alessandro Rizzo
 
Subject:

IL FUTURO DELLA MEMORIA

 
To:
ANPI   ANPI
 
Giovedì 25 ottobre 2007,  ore 18.00
                                  alla sede dell’ANPI di via Mascagni 6

                                                  
                        
PER LA SEZIONE ANPI  NELLA ZONA 1


            IL FUTURO DELLA MEMORIA

                                      Intervengono gli autori di

                   ALLE FRONDE DEI SALICI – 15 vite per la libertà


Roberto Cenati  I quindici di piazzale Loreto – è più che un ricordo, è  la ricerca di un significato

Antonio Quatela  parla un professore – come aiutare a mettere in memoria a chi non l’ha vissuto?

                                                                          
Interviene Sergio Fogagnolo

Le domande di un figlio


Introduce
  Inge Rasmussen

Perché la sezione ANPI nella Zona 1

La memoria nella progettualità dell’ANPI


Conclude un dibattito con il pubblico

la Resistenza può essere cancellata?
               


Il Comitato per la costituzione

    della sezione ANPI Zona1



Non sapersi orientare in una città – può essere privo di interesse e banale. Presuppone ignoranza – null’altro. Ma smarrirsi in una città – proprio come si fa in una foresta – ciò abbisogna di ben altro addestramento.” (Walter Benjamin)





I concreti e preoccupanti segnali di un nuovo fascismo -  lapidi bruciate, scritte sui muri, volgari e inquietanti manifestazioni neonaziste, razzismi di varia specie – e i comportamenti pubblici improntati ad un astorico revisionismo.
Si vuole fare dimenticare la Resistenza e il significato della lotta di Liberazione per l’Italia?

È come fare dimenticare la nostra Costituzione.


Il coordinamento ANPI Zona 1 con questa prima iniziativa intende dare inizio ad una programmazione politica e culturale forte sul nostro territorio e arrivare alla costituzione di una sezione di Zona1.
Per la difesa dei valori della Resistenza; la salvaguardia dei principi sanciti dalla Costituzione; la vigilanza continua contro ogni forma di razzismo, d’emarginazione e fascismo.



Galateo - Privacy - Cookie