Info Visita RCM Registrati Aiuto Eventi@MI Cerca Novità Home Page di RCM Logo di RCM Logo associazioni.millano.it
Up One Level  Up One Level
New Message  New Message
Reply  Reply
Forward  Forward
Previous in Thread  Previous in Thread
Previous Unread  Previous Unread
Next in Thread  Next in Thread
Next Unread  Next Unread
Help  Help
FAQ  FAQ
  Message  

Message 

Postmark
   
Home Page  •  Rete Civica di Milano  •  le Associazioni  •  Archivio  •  Circolo Societa' Civile  •  Message
 
  Tuesday 19 December 1995 13:16:57  
From:
Jole Garuti   Jole Garuti
 
Subject:

E adesso pensiamo al futuro

 
To:
Circolo Societa' Civile   Circolo Societa' Civile
 

                                                                Milano, 16 dicembre 1995
Cari soci,
             siamo all' inizio dell' undicesimo anno dell' attività del Circolo Società Civile.

La serata del 4 dicembre al teatro Franco Parenti è stata importante per ritrovare le nostre radici, per rinnovare l' impegno a costruire una società più civile e per creare nuove amicizie e simpatie. Se c' eravate spero che vi sia piaciuta, se non c' eravate eccovi un piccolo resoconto.

E' stata una serata di ricordi e di emozioni fortissime, suscitate dalla drammatica lettura del SINDONA, PER ESEMPIO... scritto da Maurizio de Luca e che gli attori hanno recitato con commossa paretcipazione, coinvolgendo tutti noi. Un grazie particolare va a Loredana Martinez, non solo per il suo straordinario e ben noto talento di attrice, ma anche per la dedizione con cui ci ha aiutato ad organizzare lo spettacolo.

Una serata di memorie: André Ruth Shammah l' ha aperta con una straordinaria pagina di Nando dalla Chiesa su Franco Parenti, poi sono state lette riflessioni di padre Turoldo (Elena Gandolfi), ed è stata ricordata (da Cristiana Zanetti) la personalità di Mario Cuminetti a cui dovremo, come a Renato Boeri, che abbiamo soltanto citato, dedicare una serata o un' attività.

Serata di memorie, ma anche di presenze. Molti i soci fondatori con i quali abbiamo riannodato fili di collaborazione. Hanno parlato Nando Dalla Chiesa, che come ideatore del Circolo ne ha ricordato le caratteristiche iniziali, e poi Giuliano Turone e Silvio Novembre, che hanno commentato lo spettacolo ricordando momenti della loro vita di quel periodo, e Annalori Ambrosoli con i figli Umberto e Filippo.
Armando Spataro ha quindi ricordato la sua battaglia di cassiere contro i morosi, sempre attuale, Saveria Antiochia, presente e attiva ancor oggi, il sostegno dato ai familiari delle vittime e Gianni Barbacetto la esperienza del mensile.

Altri soci fondatori presenti erano Valerio Onida, Giorgio Galli, Raffaella Lanzillo, Paolo Murialdi, Franco Rositi, Carla Stampa,  Alessandro Cavalli, Alberto Martinelli, Stefano Draghi, Nadia Alecci, Donata Almici, Cini Boeri, Enrica Domeneghetti, Antonio Marro. L' elenco è sicuramente difettoso e me ne scuso.
C'erano poi anche Salvatore Borsellino, Laura Caselli, Gabriella De Luca, Franco Totaro, Carlo Smuraglia, Cristina Koch, Massimo Della Campa, Piero Meucci e  Letizia Girardelli.
Ci dispiace di non aver potuto ascoltare le loro testimonianze, ma è stata lanciata la proposta di raccoglierle per iscritto in un volume dedicato appunto a questi dieci anni.
Avrebbero voluto essere presenti anche Gherardo Colombo, Nino Caponnetto, Michele Del Gaudio, Giampaolo Pansa e Piero Calabrò, che non hanno potuto per vari motivi, e Remo Bacci  perché si trova all' ospedale.

Hanno inviato messaggi di augurio il Prefetto Sorge, il Presidente della Regione Lombardia Roberto Formigoni "auspico che il Circolo possa continuare un impegno civile collaborando all'incremento del rispetto della dignità del cittadino" e la senatrice Marisa Bedoni "invio i miei più vivi complimenti per i traguardi già raggiunti e formulo i migliori auguri per il futuro del Circolo, ormai prestigioso punto di riferimento culturale di Milano", Emilio Samek Ludovici ("perseverare diabolicum") e il Circolo Società Civile di Palermo.

Un vivissimo grazie a tutti coloro che hanno collaborato all'organizzazione della serata. A Giancarlo Rossi che ha diretto il susseguirsi delle testimonianze e dato vita all'estrazione dei premi (tutti assegnati), ad Elisabetta che ha gestito la regia del foyer, a Giulio Bianchi e Vittorio Zaglia e Carlo Berté che hanno contribuito a risolvere tutti i problemi via via che si presentavano, a Giorgio Calò della Directa, che per il decennale ha effettuato per noi un sondaggio molto interessante su come i milanesi giudicano il Circolo, sondaggio che è di grande stimolo a proseguire e a migliorare... e a sperare.
Grazie anche a Gianfranco Introzzi, a Donata Canuti, Paola Casartelli, Renata Barcella, Franco Borghesani, Adele Posa, Claudia Macchioro, Corrado Malfi, Adriana Fantauzzi, Margherita Matarrese, Lizaveta Olivetti, Marica Taborelli, Antonella Brambilla, a Ermes Miceli, a Giulio Vitale e figli,  per la loro generosa collaborazione.

E infine grazie alle civiline, studentesse del Beccaria e del Pasolini organizzate da Federica Sandretti, che si son date da fare per convincere gli spettatori a comperare i biglietti della sottoscrizione a premi.
I provini delle foto fate da Giovanni Prunetti sono visibili in segreteria.

Nel corso della serata è stato presentato un prezioso strumento che il Circolo ha ora a disposizione, il periodico
Società Civile (diretto da Vera Squarcialupi e Carlo Sassi), uscito in occasione del compleanno col vecchio nome ma in un nuovo, originale formato (progetto grafico SYN) di cui inviamo una copia gratuita.
Un vivo ringraziamento a Nicola Tranfaglia, Marica Taborelli, Stefano Draghi, Paolo Murialdi e Roberto Bellini per gli articoli e a Stajno e Giorgio Tonti per i disegni.



E adesso pensiamo al futuro

La serata del 4 dicembre è stata impostata con lo scopo di ristabilire contatti con tutti coloro che in un modo o nell'altro hanno fatto parte di Società Civile
, e questo obbiettivo è stato raggiunto.
Ora dobbiamo invece stabilire le nuove linee dell'attività del Circolo, in un periodo che ha aspetti e tendenze sicuramente differenti da quello in cui è nato.
Pertanto il Consiglio Direttivo ha deciso di organizzare a febbraio un seminario per approfondire soprattutto con i soci ma anche con ammici e simpatizzanti quali devono essere i rapporti fra società civile e mondo politico oggi, su quali temi il Circolo deve impegnarsi e con quali modalità, quali sono le forze effettive su cui può contare.
Il seminario è finalizzato anche a far emergere nuove personalità, a creare possibilmente nuovi gruppi di lavoro e a definire chi sarà il nuovo Presidente, che sarà eletto in una assemblea immediatamente successiva. Il mio mandato scade infatti alla fine di gennaio.

Le attività già decise riguardano proprio la formazione dei cittadini, che si articola in:
- incontri di prevenzione antimafia e di educazione alla legalità per studenti da realizzare nelle scuole
- corsi di aggiornamento per docenti
- supporto ai progetti di educazione alla legalità elaborati dalle scuole
- corso di Formazione alla politica aperto a tutti.
Inoltre:
- Proseguono gli incontri-dibattito in occasione della presentazione di libri.
- Proseguono gli incontri col personaggio in sede.

Per realizzare tutte queste attività e le nuove che sono state - a richiesta di alcuni soci - ipotizzate, quali ad esempio i problemi della sanità in Lombardia e il sostegno ai cittadini nei loro rapporti con la pubblica amministrazione, occorre un ampio coinvolgimento di persone.
Decideremo insieme.
Auguri di Buone Feste e di Buon Anno!


GLI AUGURI PER IL 1996 CE LI FAREMO DI PERSONA AD ANNO INIZIATO.
NON CI E' SEMBRATO POSSIBILE ORGANIZZARE UN' ALTRA  SERATA IN DICEMBRE...

UNA BELLA NOTIZIA: E' IN FUNZIONE LA FERMATA ZARA DELLA MM3!!!
Non potete più dire che la sede è scomoda...













Galateo - Privacy - Cookie