Info Visita RCM Registrati Aiuto Eventi@MI Cerca Novità Home Page di RCM Logo di RCM Logo associazioni.millano.it
Up One Level  Up One Level
New Message  New Message
Reply  Reply
Forward  Forward
Previous in Thread  Previous in Thread
Previous Unread  Previous Unread
Next in Thread  Next in Thread
Next Unread  Next Unread
Help  Help
FAQ  FAQ
  Message  

Message 

Postmark
   
Home Page  •  parliamo di RCM  •  Archivio  •  cosa voglio fare in RCM  •  Message
 
  Sunday 4 May 2003 19:27:58  
From:
Andrea Spelta   Andrea Spelta
 
Subject:

FirstClass: ora di cambiare

 
Il muro del pianto. Lo stagno della malinconia. Il deserto della desolazione.
Questo, carissimi, è FirstClass, colla sua punta massima, la sua stella polare, nella mitica cartella PPO, quanto di più insufficiente ci sia in questo software.
Al di là di tutte le complicanze per chi usa il FirstClass off-line (spostamento di dati da un pc a un altro, spostamenti di conf. on-line o di loro rinominazione, con spaventose deviazioni off-line, impossibilità di moderare off-line, impossibilità di ripristino della PPO o di suo parziale spostamento in altra PPO ecc. ecc.), un minimo crash della cartella PPO, come è capitato a me, di fatto rende assolutamente inutilizzabile tutta quanta intera la cartella PPO. Diventa un cestino da buttar via, e magari (come nel mio caso), c'erano corrispondenze importanti, e-mail di vita, pezzi di storia di anni interi di Rete e di vita on-line...
L'unica via sarebbe farsi un back up giornaliero, frequentissimo, peccato che se uno ha la PPO di oltre 400 MB, il suo back up durerebbe 519 minuti per volta... (e di per sè, comunque, fare il back up dovrebbe essere cosa straordinaria, non ordinaria... o voi, appena ricevete una cartolina, una lettera da un amico, fate la fotocopia e la mettete in cassetta di sicurezza per meglio garantirvi?).
In sostanza: ho subìto un danno totale alla mia PPO, che mi ha fatto venire molto sangue amaro. Ho cercato aiuto tramite gli helpers di Rcm, gentilissimi e competenti come sempre, ma il danno è davvero radicale. Quindi, come Aderente di Rcm e Socio della Fondazione di Rcm, desidero esporre i miei forti dubbi sulla validità del software FirstClass, e chiedo che la Direzione di Rete provveda a valutare di cambiare quanto prima questo inadeguato, insoddisfaciente, insicuro FirstClass.
Cordiali saluti.
Andreas
(PS: dettagli sulla mia vicenda in "Personal Work Offline")


Galateo - Privacy - Cookie