Info Visita RCM Registrati Aiuto Eventi@MI Cerca Novità Home Page di RCM Logo di RCM Logo associazioni.millano.it
Up One Level  Up One Level
New Message  New Message
Reply  Reply
Forward  Forward
Previous in Thread  Previous in Thread
Previous Unread  Previous Unread
Next in Thread  Next in Thread
Next Unread  Next Unread
Help  Help
FAQ  FAQ
  Message  

Message 

Postmark
   
Home Page  •  parliamo di RCM  •  Fondazione RCM  •  Message
 
  Wednesday 23 December 1998 18:08:55  
From:
fiorella de cindio   fiorella de cindio
 
Subject:

Fondazione RCM

 
To:
archivio di dallo Staff   archivio di dallo Staff
 
Cc:
Fondazione RCM   Fondazione RCM
 
Carissimi,
sotto l'albero quest'anno c'e' davvero qualcosa di grosso.

Lunedi scorso, dopo una gestazione di oltre un anno, e' stata costituita davanti al Notaio Bellezza, da  Marzio Tremaglia, Assessore alla Trasparenza e Cultura della Regione Lombardia (che interveniva per conto della Regione), e dalla sottoscritta (che interveniva per conto della Associazione LIC, Libera Informatica Civica), la
Fondazione di partecipazione RCM, Rete Civica di Milano.
 

Oltre ai presenti, l'Universita' degli Studi di Milano-Bicocca ha gia' deliberato l'adesione come fondatore, mentre Provincia, Camera di Commercio e Comune, ne hanno preannunciato l'intenzione, ma debbono ultimare l'iter deliberativo.
Oltre a questi soggetti, considerati
soci fondatori, potranno essere membri della Fondazione anche cittadini o soggetti pubblici o privati che, in funzione delle quote versate, saranno soci partecipanti oppure soci sostenitori.

La Fondazione si propone i seguenti scopi:
a)      sostenere, anche finanziariamente, e gestire la Rete Civica di Milano, sviluppatasi fin dal 1994 come progetto del Laboratorio di Informatica Civica del Dipartimento di Scienze dell'Informazione dellíUniversità degli Studi di Milano ed attualmente utilizzata da un numero sempre crescente di aderenti che attraverso la loro partecipazione contribuiscono alla realizzazione della rete;
b)      promuovere l'attività della rete, diffondendone sempre più l'utilizzo tra cittadini, enti ed organismi pubblici e privati, anche attraverso iniziative di varia natura che consentono di avvicinare alle reti telematiche anche coloro che per età o condizione sociale non ne abbiano opportunità. A tale scopo, la Fondazione privilegerà modalità di accesso alla rete improntate alla gratuità o comunque alla minore onerosità possibile per líutente.
c)      costituire un polo di ricerca ed innovazione tecnologica, culturale e sociale. In particolare, potrà svolgere attività di ricerca scientifica sia direttamente che valendosi di enti di ricerca pubblici e privati, sviluppando lo studio delle reti civiche per quanto riguarda gli aspetti sia tecnologici che sociologici e predisporre occasioni di formazione professionale per coloro che intendono svolgere attività in tali ambiti.

La costituzione e' avvenuta sul filo di lana del 1998 e, a causa di cio', non dispongo ancora della versione finale dello Statuto (le ultime modifiche sono state apportate proprio negli ultimi istanti). Ai primi di gennaio, lo Statuto sara' disponibile in forma integrale. In quel momento nella conference Fondazione RCM sara' aperta una LD.

Ringrazio tutti quelli che hanno reso possibile raggiungere questo importante traguardo, primi tra tutti gli aderenti di RCM che hanno creduto e sostenuto l'iniziativa avviata in modo pionieristico 4 anni fa dal Dipartimento di Scienze dell'Informazione dell'Universita' degli Studi di Milano.

Con la quasi contemporanea attivazione del nuovo server, messo a disposizione da Compaq grazie al fatto che la Fondazione era in fase di avanzata gestazione, il 1999 apre una nuova fase per RCM:
Buon  Anno a tutta RCM !

-- fiorella de cindio






Galateo - Privacy - Cookie