Info Visita RCM Registrati Aiuto Eventi@MI Cerca Novità Home Page di RCM Logo di RCM Logo associazioni.millano.it
Up One Level  Up One Level
New Message  New Message
Reply  Reply
Forward  Forward
Previous in Thread  Previous in Thread
Previous Unread  Previous Unread
Next in Thread  Next in Thread
Next Unread  Next Unread
Help  Help
FAQ  FAQ
  Message  

Message 

Postmark
   
Home Page  •  rcmweb  •  VerdiMilano  •  Verdi Milano  •  Indice forum  •  VERDI  •  Message
 
  Wednesday 22 June 2005 08:25:06  
From:
Fiorello Cortiana   Fiorello Cortiana
 
Subject:

taglio degli organici: precarietÓ disastrosa

 
To:
VERDI   VERDI
 
Cc:
Citta' della Scuola   Citta' della Scuola
 

A FRONTE INCREMENTO 55.000 ALUNNI QUASI 12.000 PROF IN MENO
(ANSA) - ROMA, 21 GIU - Alla vigilia degli esami di maturita'
i gruppi dell'Unione di Camera e Senato lanciano l'allarme per
l'avvio del prossimo anno scolastico: a fronte di un incremento,
negli ultimi tre anni, di circa 55.000 studenti gli insegnanti
sono diminuiti di quasi 12.000 unita' e la situazione non sembra
destinata a migliorare visto che delle piu' volte annunciate
immissioni in ruolo dei precari ancora non c'e' traccia.
In una conferenza stampa, nel salone del gruppo della
Margherita al Senato, i parlamentari delle forze
dell'opposizione hanno denunciato la ''situazione di collasso''
in cui versa attualmente la scuola italiana impegnandosi a
proporre un progetto per risanare il settore ''condiviso e non
calato dall'alto come la riforma Moratti''.
''Per noi - ha sottolineato Fiorello Cortiana dei Verdi - la
scuola ha una dimensione strategica''. E proprio per questo - ha
aggiunto la diessina Alba Sasso - vogliamo piu' tempo a scuola,
piu' risorse e piu' insegnanti. Ci daremo da fare perche' la
fine del prossimo anno scolastico segni anche il tramonto di
questa riforma rifiutata da tutti e la fine della carestia per
un comparto cruciale per lo sviluppo del Paese''.
Un comparto cruciale al quale l'attuale Governo ha destinato,
secondo i parlamentari del centro-sinistra, ben poca cosa. ''Le
cifre che la Moratti va a sbandierare in Tv sono fasulle. La
verita' e' - ha osservato la senatrice Maria Chiara Acciarini
(Ds) - che nell'arco di 5 anni l'aumento dell'investimento a
favore dell'istruzione e' stato di soli 120 milioni di euro, una
somma che non serve neppure al recupero del tasso di
inflazione''


Galateo - Privacy - Cookie