Info Visita RCM Registrati Aiuto Eventi@MI Cerca Novità Home Page di RCM Logo di RCM Logo associazioni.millano.it
Up One Level  Up One Level
New Message  New Message
Reply  Reply
Forward  Forward
Previous in Thread  Previous in Thread
Previous Unread  Previous Unread
Next in Thread  Next in Thread
Next Unread  Next Unread
History  History
Help  Help
FAQ  FAQ
  Message  

Message 

Postmark
   
Home Page  •  rcmweb  •  VerdiMilano  •  Verdi Milano  •  Indice forum  •  VERDI  •  club dell'ulivo  •  2005  •  Message
 
  Friday 22 April 2005 12:41:39  
From:
Alessandro Rizzo   Alessandro Rizzo
 
Subject:

A SCUOLA DI COSTITUZIONE

 
To:
club dell'ulivo   club dell'ulivo
 
22042005_124448_0.gif?src=.BMP

Comunicato stampa: 18 aprile 2004

Iniziativa per docenti e studenti: A SCUOLA DI COSTITUZIONE

Chi sono i promotori?

    Il Centro di Iniziativa Democratica degli Insegnanti (CIDI) e l’Associazione Nazionale Magistrati (ANM), con l’adesione dell’Associazione “Libera” ed il circolo ACLI “Cittadino”  promuovono insieme un’iniziativa rivolta alle scuole del territorio dal titolo “A scuola di Costituzione”, per sviluppare e diffondere la cultura della legalità e della cittadinanza, consapevoli che la partecipazione alla vita civile si costruisce attraverso un percorso di assunzione di conoscenze e responsabilità, a partire da uno studio attivo della Costituzione.
L’iniziativa si avvale del patrocinio del Comune di Forlì (Assessorato ai Diritti Umani e Assessorato alle politiche educative) e Provincia di Forlì-Cesena (Assessorato all’Istruzione) e dal Centro Servizi Amministrativi di Forlì-Cesena (corso riconosciuto come attività di formazione per i docenti).


L’educazione alla legalità

     Sappiamo che la Costituzione è considerato  un testo sganciato dalla vita quotidiana, di pertinenza esclusiva delle istituzioni, i cui valori e le cui regole non sono percepiti dai cittadini come criteri guida per saper vivere insieme nello spazio comune della nostra Repubblica.
 
Già oggi molte molte scuole promuovono il tema della legalità come elemento fondante della offerta formativa, rispondendo ad esigenze quali: la lotta all’illegalità, alla violenza, al bullismo, agli abusi, al mancato rispetto delle pari opportunità di genere, di categoria, di religione, di razza, di condizione sociale.
   Proprio perché queste attività rischiano di rimanere confinate all’interno delle singole scuole, le Associazioni proponenti ritengono utile un’iniziativa in rete di scuole, capace di coinvolgere anche la società civile, di dare visibilità alle buone prassi di insegnamento e di  coinvolgere i ragazzi su queste tematiche.

Il primo incontro

Il progetto, che si articolerà nelle scuole nel prossimo anno scolastico, prevede alcuni incontri iniziali con esperti del settore (magistrati, docenti universitari, studiosi)

Saletta della Banca di Forlì, Via Bruni - Forlì
Mercoledì 20 aprile  ore 15:30 – 18:00
Saluti dell’Assessore Comune di Forlì alle Politiche Educative Loretta Lega
Introduce Paola Silimbani, Presidente del  CIDI di Forlì
Educare alla legalità per costruire cittadinanza
Relatore: Carlo Sorgi, Magistrato

I prossimi incontri

Sala Blu del C.D.A. Via P. .Ginnasi 15/17- Forlì
Martedì 3 maggio  ore 16:00 – 18:30
Perché cambia la Costituzione: in quali forme i cittadini possono esercitare i diritti di cittadinanza (Relatore Luigi Mariucci, Docente Università di Venezia)

Saletta della Banca di Forlì, Via Bruni - Forlì
Venerdì 3 giugno  ore 20.45
Insegnare la legalità per “Vivere la Costituzione”
Relatore Maurizio Viroli (Docente Università di Princeton USA)

Il lavoro nelle scuole

I docenti che intendono aderire alla prosecuzione del progetto possono richiedere all’interno delle loro scuole un incontro con un magistrato o con un esperto di diritto che affronterà i suddetti temi con gli studenti.
L’Associazione Nazionale Magistrati è disponibile a collaborare con le scuole mettendo a disposizione alcuni magistrati che incontreranno gruppi di alunni negli istituti  superiori che ne faranno richiesta.
Progetto ”Adotta un articolo della Costituzione”
Il progetto che sarà realizzato nell’anno scolastico  2005/06 è rivolto a tutti gli ordini di scuole e prevede  incontri con personalità di rilevanza nazionale che si spendono per la difesa dei diritti civili e della legalità: segnaliamo a questo proposito il coinvolgimento dell’associazione Libera.
Saranno organizzati altri momenti di formazione rivolti ai docenti, finalizzati alla realizzazione di un percorso formativo per gli studenti. A settembre sarà previsto un supporto alla progettazione didattica Per questo ci sarà il coinvolgimento di ulteriori associazioni di volontariato civile, di esperti di diritto e di studiosi universitari.

Altri eventi nel prossimo autunno

23 settembre 2005 Don Luigi Ciotti su legalità e solidarietà
da definire: Roberto Balzani su I valori fondanti della Costituzione
              Giancarlo Caselli su Legalitò e democrazia



Per saperne di più

Referenti dell’iniziativa:
Cidi di Forlì,  via Andrelini 59 Forlì –tel.054331288 (lunedì pomeriggio)
Presidente Paola Silimbani cell. 349-2219390
Associazione Nazionale Magistrati: Dott. Carlo Sorgi


Galateo - Privacy - Cookie