Info Visita RCM Registrati Aiuto Eventi@MI Cerca Novità Home Page di RCM Logo di RCM Logo associazioni.millano.it
Up One Level  Up One Level
New Message  New Message
Reply  Reply
Forward  Forward
Previous in Thread  Previous in Thread
Previous Unread  Previous Unread
Next in Thread  Next in Thread
Next Unread  Next Unread
History  History
Help  Help
FAQ  FAQ
  Message  

Message 

Postmark
   
Home Page  •  rcmweb  •  VerdiMilano  •  Verdi Milano  •  Indice forum  •  VERDI  •  club dell'ulivo  •  I CANDIDATI  •  #2259937
 
  Wednesday 17 April 1996 04:43:58  
From:
Giorgio Calvello   Giorgio Calvello
 
Subject:

Camera 1 - SALVATI

 
To:
club dell'ulivo   club dell'ulivo
 
Collegio Camera 1
MICHELE SALVATI


Nato a Cremona nel 37
Laureato in legge a Pavia ed in economia a Cambridge.
Ha insegnato in diverse universita' ed ora e' professore di economia alla Universita' Statale di Milano.
Sposato con una figlia; risiede da 25 anni a Milano in Corso di Porta Romana.
Al di la' delle pubblicazioni di economia, ha sempre partecipato ad un dibattito politico e culturale piu' esteso e meno specialistico. Negli ultimi anni ha scritto parecchi saggi  e riviste come "Il mulino", "Reset", "Liberal", "I democratici", "Micromega" oltre a numerosi editoriali ed articoli per il "Corriere della Sera".
Dice:
" Senza mai iscrivermi ad un partito, ho sempre condiviso gli ideali della sinistra. Nel 1989, con il crollo dell'impero sovietico, ho creduto nella trasformazione del Partito Comunista in un partito socialista democratico, come e' presente in tutti i paesi europei.
Ho partecipato con entusiasmo alla fase costituente del PDS e da allora sono iscritto a questo partito. Nel 1991 ho coordinato la stesura del suo programma di governo in vista delle elezioni del 1992: i principi ispiratori sono simili a quelli dell'attuale programma dell'Ulivo.
Negli anni successivi, rimanendo iscritto al PDS, ho partecipato all'esperienza di Alleanza Democratica, quando sembrava che questa iniziativa potesse condurre ad un grande schieramento di centro sinistra, innovatore e coerente al suo interno. Oggi nutro la stessa speranza per lUlivo."


Galateo - Privacy - Cookie