ASSOCIAZIONE PER IL PARTITO DEMOCRATICO
Carissimi,
la riunione del nostro Coordinamento provinciale é convocata per GIOVEDI' 29 MARZO ore 21,15 nella saletta (g.c.) del bar Rio
Ordine del Giorno: 1) Gli ultimi sviluppi di APD a livello nazionale (vedi sito www.apdlombardia.it); 2)La nostra organizzazione sul territorio; 3) Definizione dell'incontro pubblico con i due sindaci  (Corada e Toscani) sul Partito Democratico; 4) Incontro con la nostra nuova presidente nazionale Annita Garibaldi; 5)Varie ed eventuali
In attesa di vederci, cordialità
Carlo Bertolini, presidente
***
IMPORTANTE PER TUTTI
Con ogni probabilità, qualcuno di voi - che a suo tempo aveva aderito all'APD 11 febbraio - ha ricevuto l'invito per l'Assemblea dell'APD "11 febbraio 2006" che é stata convocata dal Presidente pro-tempore Gregorio Gitti a Milano per domani, MARTEDI 27 MARZO - alle ore 15 (!!!!) presso l'auditorium San Carlo di Corso Matteotti 14 a Milano (zona San Babila).

A questo proposito va sottolineato che ..... la situazione nazionale si va facendo più chiara.

Da sabato 24 marzo abbiamo finalmente dato vita alla Federazione nazionale delle APD che, come avrete potuto vedere dal sito www.apdlombardia.it , ha alla sua base regole di vita democratiche ed un respiro federalista e costruttivo. Che ha eletto alla Presidenza una figura come Annita Garibaldi e che annovera tra i Garanti figure di indubbia qualità e di statura indiscutibile.

Ora va fatta chiarezza in APD "11 febbraio" che, come deciso dal Consiglio Direttivo del 9 gennaio scorso (che da allora NON E' PIU' STATO CONVOCATO), deve adesso trasformarsi in una sorta di "Laboratorio di idee" e di "Pensatoio" (qualcuno lo chiama Think Tank), a favore della costruzione del Partito Democratico.

Ciò porterebbe finalmente raziocinio e chiarezza: da un lato una Federazione nazionale di APD regionali, che lavora alla costruzione delle condizioni per far nascere il PD, dall'altro una struttura molto leggera e concentrata, che ha lo scopo esclusivo di produrre idee, progetti, programmi.

L'inedido (!!??) orario nel quale é stato inopinatamente deciso di convocare questa Assemblea preoccupa per il rischio di una partecipazione non massiccia, ostacolata appunto dal giorno infrasettimanale (dunque lavorativo) e dall'orario impossibile (davvero non si era mai vista un'Assemblea nazionale, chiamata a decidere cose importanti, convocata il martedì alle 3 del pomeriggio!).

Ma l'obiettivo che va raggiunto é troppo importante: per questo ci permettiamo di caldeggiare, nel limite del possibile, la vostra presenza che, se adeguata, potrà determinare le condizioni per evitare decisioni che possano indurre ulteriore confusione.

Benito Fiori e Deo Fogliazza,
soci fondatori cremonesi di APD 11 febbraio e componenti il Consiglio Direttivo uscente

PS: Noi ci saremo