Info Visita RCM Registrati Aiuto Eventi@MI Cerca Novità Home Page di RCM Logo di RCM Logo associazioni.millano.it
Up One Level  Up One Level
New Message  New Message
Reply  Reply
Forward  Forward
Previous in Thread  Previous in Thread
Previous Unread  Previous Unread
Next in Thread  Next in Thread
Next Unread  Next Unread
Help  Help
FAQ  FAQ
  Message  

Message 

Postmark
   
Home Page  •  rcmweb  •  cdsweb  •  informascuola  •  codinf  •  Suk delle idee  •  Message
 
  Wednesday 18 May 2005 14:21:23  
From:
"Daniela Poli" <daniela.poli@aie.it>   "Daniela Poli" <daniela.poli@aie.it>
 
Subject:

Federico Motta riconfermato presidente dell'Associazione Italiana Editori (AIE):

 
Attachments:
Attach0.html  Attach0.html 12K
 
COMUNICATO STAMPA
 
Federico Motta riconfermato presidente dell'Associazione Italiana Editori (AIE): lo ha deciso oggi, 18 maggio, a Milano l'assemblea degli editori
 
Federico Motta è stato riconfermato presidente dell'Associazione Italiana Editori (AIE), l'associazione di categoria, che aderisce a Confindustria, degli editori che pubblicano libri, riviste e prodotti di editoria elettronica multimediale e on line. Lo ha eletto oggi, 18 maggio, l'assemblea degli editori, riunita a Milano.
Motta - 50 anni, milanese, amministratore delegato della Federico Motta Editore, insignito nel 2003 dal Ministro della cultura francese della carica di Officier de l'ordre des arts et des lettres  e membro dal 2005 della giunta di Confindustria - assumerà l'incarico per il prossimo biennio.
"Affrontare le sfide che il tempo in cui viviamo ci pone, è davvero un'impresa ardua - ha sottolineato - Le difficoltà economiche; la complicata ricerca, nel nostro Paese, di assetti politici che consentano governi della cosa pubblica equilibrati, avveduti e coraggiosi e conseguentemente condizioni generali in cui ognuno possa trovare il proprio modo di esprimersi; e più di tutto una rivoluzione dei modi di produzione e diffusione dei contenuti culturali - nell'ambito di una rinnovata tutela del diritto d'autore - le cui ricadute nel tempo sono difficilmente immaginabili anche da parte di creativi quali noi siamo, tutto ciò, ripeto, richiede uno sforzo che nessuno di noi - da solo - potrebbe fare. Coniugare sinergie e concorrenza, senza tentennamenti o cedimenti, resta il nostro compito fondamentale: più che mai. E' perciò importante che i gruppi merceologici in cui siamo articolati rivendichino ciascuno la propria autonomia, ed al proprio interno l'autonomia delle aziende, accrescendo però anche le occasioni di trasversalità".
 
L'assemblea ha nominato inoltre i presidenti dei singoli gruppi in cui è strutturata l'Associazione (e che ricoprono anche la carica di vicepresidenti dell'AIE): presidente Gruppo Editoria di varia, Gian Arturo Ferrari (Mondadori); presidente Gruppo Piccoli Editori di varia, Enrico Iacometti (Armando); presidente Gruppo Editoria Scolastica, Michele Lessona (De Agostini Scuola); presidente Gruppo Editoria Digitale, Fernando Folini (Editoriale Folini); presidente Gruppo Editoria Universitaria e Professionale, Lorenzo Enriques (Zanichelli).
L'AIE - che riunisce più di 400 editori, che coprono circa il 90% del mercato - ha tra i suoi compiti quelli di rappresentare e tutelare gli editori, di favorirne la crescita professionale, ma anche di promuovere iniziative che siano un contributo alla diffusione del libro e della cultura italiana in Italia e nel mondo.
 
Milano, 18 maggio 2005
 
Per informazioni, Daniela Poli
Ufficio stampa AIE
Tel. 02 86463091 - cell. 335 1242614
Mail daniela.poli@aie.it
www.aie.it



--------------------------------------------------------------------


Confidentiality Notice

 Il presente messaggio, e ogni eventuale documento a questo allegato, potrebbe contenere informazioni da considerarsi strettamente riservate ad esclusivo utilizzo del destinatario in indirizzo, il quale e' l'unico autorizzato ad usarlo, copiarlo e, sotto la propria responsabilita', diffonderlo. Chiunque ricevesse questo messaggio per errore o comunque lo leggesse senza esserne legittimato e' avvertito che trattenerlo, copiarlo, divulgarlo, distribuirlo a persone diverse dal destinatario e' severamente proibito ed e' pregato di darne notizia immediatamente al mittente oltre che cancellare il messaggio e i suoi eventuali allegati dal proprio sistema. Le opinioni espresse nel messaggio sono quelle proprie del mittente, se non diversamente e specificatamente dichiarato dal mittente stesso.  

 This message, and any attached file transmitted with it, contains information that may be confidential or privileged for the sole use of the intended recipient who only may use, copy and, under his responsibility, further disseminate it. If you are not the intended recipient of this e-mail or read it without entitlement be advised that keeping, copying, disseminating or distributing this message to persons other than the intended recipient is strictly forbidden. You are to notify immediately to the sender and to delete this message and any file attached from your system. Any views expressed in this message are those of the individual sender, except where the sender specifically states otherwise.

---------------{83292AA5-6F42-4a7a-96DB-7FF56568AC74}---------------



Galateo - Privacy - Cookie