Info Visita RCM Registrati Aiuto Eventi@MI Cerca Novità Home Page di RCM Logo di RCM Logo associazioni.millano.it
Up One Level  Up One Level
New Message  New Message
Reply  Reply
Forward  Forward
Previous in Thread  Previous in Thread
Previous Unread  Previous Unread
Next in Thread  Next in Thread
Next Unread  Next Unread
Help  Help
FAQ  FAQ
  Message  

Message 

Postmark
   
Home Page  •  rcmweb  •  cdsweb  •  informascuola  •  codinf  •  Suk delle idee  •  Message
 
  Monday 12 March 2007 11:35:17  
From:
"Daniela Poli" <daniela.poli@aie.it>   "Daniela Poli" <daniela.poli@aie.it>
 
Subject:

"Legalizziamo le copie di fatto": parte oggi in otto diverse regioni italiane la

 
Attachments:
Attach0.html  Attach0.html 11K
 
COMUNICATO STAMPA
 
 Legalizziamo le copie di fatto”: parte oggi in otto diverse regioni italiane la campagna AIDRO per le fotocopie a uso professionale
 
Parte oggi in otto regioni italiane la campagna informativa lanciata da AIDRO (Associazione Italiana per i Diritti di Riproduzione delle Opere dell'ingegno) “Legalizziamo le copie di fatto”: una provocazione che coinvolgerà mille enti formativi di otto diverse Regioni del centro e nord Italia - Lombardia, Emilia Romagna, Marche, Veneto, Piemonte, Toscana, Umbria e Lazio - per la stipula di una convenzione che consenta agli Enti di fotocopiare legalmente a scopo professionale parti di libro e di riviste per realizzare dispense e altri materiali didattici esaustivi e aggiornati. Un atto a cui alcune tra le più prestigiose business school italiane – come Ambrosetti, Consorzio Alma (Ex Profingest), ENI Corporate University, SAA (Scuola di Amministrazione Aziendale), SDA Bocconi - hanno già provveduto. La campagna a tappeto, firmata dall’agenzia di comunicazione Spa! di Bologna, partirà oggi per entrare nel vivo nei prossimi giorni e proseguire per tutto l’anno con depliant e affissioni, e altre forme di marketing diretto.
AIDRO è l’associazione italiana che gestisce i diritti di riproduzione per le fotocopie ad uso professionale, per conto dei 150 principali editori italiani associati e di molti altri esteri i cui repertori sono acquisiti in base a convenzioni internazionali.
Obiettivo della campagna è contribuire a recuperare il gap che ancora esiste tra la raccolta di diritti nel nostro paese e quella del resto d’Europa. Nel 2005 in Italia l’insieme della raccolta SIAE (che gestisce i diritti per le copie “per uso personale”) e AIDRO (che concede licenze per gli usi professionali, tra i quali appunto quelli connessi alle esigenze degli enti di formazione) è stata di poco meno di 1,5 milioni di euro. Se si fosse realizzata una raccolta pari alla media pro capite europea, i proventi dalle fotocopie sarebbero stati di 40 milioni circa!
 
Milano, 12 marzo 2007
 
Per informazioni,
Daniela Poli
Ufficio stampa AIE
Telefono 02 89280823 - Cellulare 335 1242614
daniela.poli@aie.it
www.aie.it; www.aidro.org 

 



Ci siamo trasferiti in:  /  We moved here:  
C.so di Porta Romana 108 -  20122 MILANO
 
ASSOCIAZIONE ITALIANA EDITORI: Tel. 0289280800  Fax 0289280860 -
EDISER srl:  Tel. 0289280801  Fax 0289280861 -
AIDRO: Tel. 0289280804  Fax 02892864 -
ISBN: Tel. 0289280805  Fax 0289280865 -
GIORNALE DELLA LIBRERIA: Tel. 0289280802  Fax 0289280862 -
ADOZIONI: Tel. 0289280806  Fax 0289280866 -
MEDRA: Tel. 0289280803  Fax 028928086








 Confidentiality Notice

Il presente messaggio, e ogni eventuale documento a questo allegato, potrebbe contenere informazioni da considerarsi strettamente riservate ad esclusivo utilizzo del destinatario in indirizzo, il quale e' l'unico autorizzato ad usarlo, copiarlo e, sotto la propria responsabilita', diffonderlo. Chiunque ricevesse questo messaggio per errore o comunque lo leggesse senza esserne legittimato e' avvertito che trattenerlo, copiarlo, divulgarlo, distribuirlo a persone diverse dal destinatario e' severamente proibito ed e' pregato di darne notizia immediatamente al mittente oltre che cancellare il messaggio e i suoi eventuali allegati dal proprio sistema. Le opinioni espresse nel messaggio sono quelle proprie del mittente, se non diversamente e specificatamente dichiarato dal mittente stesso.

This message, and any attached file transmitted with it, contains information that may be confidential or privileged for the sole use of the intended recipient who only may use, copy and, under his responsibility, further disseminate it. If you are not the intended recipient of this e-mail or read it without entitlement be advised that keeping, copying, disseminating or distributing this message to persons other than the intended recipient is strictly forbidden. You are to notify immediately to the sender and to delete this message and any file attached from your system. Any views expressed in this message are those of the individual sender, except where the sender specifically states otherwise.
--- AIE default - No disclaimer ---  




Galateo - Privacy - Cookie