Info Visita RCM Registrati Aiuto Eventi@MI Cerca Novità Home Page di RCM Logo di RCM Logo associazioni.millano.it
Up One Level  Up One Level
New Message  New Message
Reply  Reply
Forward  Forward
Previous in Thread  Previous in Thread
Previous Unread  Previous Unread
Next in Thread  Next in Thread
Next Unread  Next Unread
Help  Help
FAQ  FAQ
  Message  

Message 

Postmark
   
Home Page  •  rcmweb  •  cdsweb  •  informascuola  •  codinf  •  TuttoScuolaNews  •  Message
 
  Monday 22 January 2007 00:01:03  
From:
Tuttoscuola <mailing.lista2@tuttoscuola.com>   Tuttoscuola <mailing.lista2@tuttoscuola.com>
 
Subject:

TuttoscuolaNEWS n. 276

 
To:
CODINF   CODINF
 
Notizie, commenti e indiscrezioni sul mondo della scuola.
La newsletter settimanale di Tuttoscuola, la rivista per
insegnanti, genitori e studenti.

http://www.tuttoscuola.com 

************************************************************

N. 276, 22 gennaio 2007


SOMMARIO

1. La grande fuga degli insegnanti
2.  La  Cisl-scuola  denuncia  il  crollo  dei  finanziamenti  per  la
formazione del personale
3. 911 tipologie di istituti: l'eccessivo menu' della secondaria

__________________________________________________

le altre notizie di TuttoscuolaFOCUS n. 178/276:

- Ultima settimana di iscrizioni: chi salira' e chi scendera'?
- Percorso meno pesante per chi si iscrive agli istituti professionali
- Scuola secondaria superiore: il momento delle scelte
- Agenda di Caserta: garantire gli spazi di competenza delle Regioni
- Il federalismo fiscale e il sistema di finanziamento delle Regioni
- Progressione della carriera per merito e  mobilita'  nel  memorandum
della PA
- 27 gennaio 1945: una tragedia dell'umanita' da non dimenticare

Per consultare TuttoscuolaFOCUS clicca qui:
http://www.tuttoscuola.com/focus

Notizie on line su tuttoscuola.com:
- Scuola e Fondazioni. Stop di CGIL e Gilda, la replica di Fioroni
- Snals: situazione da 'lacrime e sangue'
- Regno Unito: a scuola fino a 18 anni. Ma nel 2013
Clicca su http://www.tuttoscuola.com

____________________________________________________________


La SPESA e' FACILE

E' arrivato nelle scuole elementari e medie del Lazio,
il progetto SPESA FACILE, proposto da ARSIAL, Provincia di Roma
e cofinanziato dalla Commissione Europea. PARTECIPA AL CONCORSO!
Per informazioni vai sul sito http://www.spesa-facile.it

____________________________________________________________


1. La grande fuga degli insegnanti

L'uscita degli insegnanti dalla scuola  per  pensionamento  anticipato
sta assumendo proporzioni massicce, assai superiori a quelle  previste
dalla relazione tecnica della  Finanziaria,  quantificate  in  23.000.
Quest'anno, secondo alcune stime riportate da “Repubblica”,  avrebbero
chiesto infatti di andare in pensione 32.000 tra maestri e  professori
(i termini scadevano il 10 gennaio 2007), il numero  piu'  alto  degli
ultimi dieci anni, anche se il Ministero della PI fa sapere  che  solo
dal 10 febbraio si potranno conoscere i dati ufficiali.
Non e' un fenomeno solo italiano. Anche in altri Paesi dell'area  OCSE
si stanno manifestando tendenze analoghe, e in alcuni  di  essi  (USA,
Regno    Unito,  alcune  Regioni  della  Germania)  la  situazione  e'
altrettanto se non piu' complicata perche' questi Paesi, a  differenza
del nostro, non hanno lunghe liste di “precari” in  attesa  di  essere
assunti,    e  sono  addirittura  costretti  ad  importare  insegnanti
dall'estero.
In Italia tra le ragioni che hanno spinto tanti docenti a ritirarsi in
anticipo dal  lavoro  c'e'  quest'anno  lo  spettro  incombente  dello
“scalone”: dal primo  gennaio  2008  (a  meno  che  il  governo  Prodi
modifichi la norma vigente)  l'eta'  minima  per  andare  in  pensione
salira' a 60 anni, ed e' ragionevole ritenere che un certo  numero  di
insegnanti di 57 o 58 anni (con 35 anni di  anzianita')  abbia  voluto
evitare di dover arrivare fino a 60 per andare in pensione.
Ma la ragione principale della  fuga  dalla  scuola,  in  Italia  come
all'estero, sembra essere un'altra:  il  carattere  ogni  giorno  piu'
impegnativo e usurante del lavoro degli  insegnanti,  alle  prese  con
comportamenti giovanili sempre meno  governabili,  con  genitori  poco
collaborativi e anche con il cambiamento epocale  degli  strumenti  di
informazione e comunicazione, al quale molti di loro  non  vogliono  o
non possono adeguarsi.

____________________________________________________________


PRESTITI DOPPIOQUINTO

Telefona al N° Verde 800.13.33.49, per entrare in contatto con la sede
DOPPIOQUINTO piu' vicina, ed individuare le OFFERTE FINANZIARIE
piu' adatte a te.

http://www.doppioquinto.it

____________________________________________________________


2.  La  Cisl-scuola  denuncia  il  crollo  dei  finanziamenti  per  la
formazione del personale

Un'attenta lettura dello stato previsionale per il 2007 del  ministero
della pubblica istruzione, effettuata dalla Cisl-scuola, ha  messo  in
evidenza una  situazione  fatta  di  “amare  sorprese”  riguardanti  i
finanziamenti per la formazione del personale della scuola.
“Raramente – afferma il sindacato di Scrima (www.cislscuola.it)  –  si
era verificato un cosi' drastico ‘taglio' alle risorse  dedicate  alla
formazione!!!”  per  un  settore  strategico  quale  e'  quello  della
formazione e dell'aggiornamento del personale  (dirigente,  docente  e
Ata).
Nel  2006  i  finanziamenti  destinati  alla  formazione  erano  stati
dimezzati    dal    precedente   Governo;  l'attuale  Governo  li  ha
ulteriormente    ridotti   con   il  decreto  legge  223/06  per  poi
assoggettarli a nuove riduzioni con la finanziaria 2007.
Rispetto al 2006, i tagli per il 2007 sono quasi del 40%; rispetto  al
2002  il  salasso  e'  stato  ancora  piu'  forte:  71,5%  in  meno  (
http://www.tuttoscuola.com/ts_news_276-1.doc ).
L'unica voce che non ha  subito  riduzioni  e'  stata  quella  per  la
formazione degli insegnanti di sostegno, confermata  ogni  anno  nella
sua entita' di 2.345.745 euro. Ma, come  fa  notare  la  Cisl,  questi
finanziamenti, anche se stabili nel tempo, non risultano coerenti  con
i bisogni che annualmente vengono rilevati, visto che dal 2002 al 2006
il numero degli alunni disabili e' aumentato di oltre il 17% e  quello
dei docenti di sostegno del 14,8%.

____________________________________________________________


CARO LETTORE, NON FERMARTI ALL'ANTIPASTO…

Se l'informazione di “TuttoscuolaNEWS” ti piace, perche' privarti
di un servizio molto piu' completo a meno di 50 centesimi a numero?

“TuttoscuolaFOCUS”, la newsletter settimanale di approfondimento,
contiene 8-9 notizie in piu', oltre alla rubrica TuttoscuolaMEMORANDUM
con tutte le scadenze della scuola.

Non solo, l'abbonamento on line ti da' diritto anche all'accesso
all'archivio di Tuttoscuola.com, con oltre 3.000 notizie suddivise
in 20 piste di ricerca, per trovare dati, tabelle, analisi,
curiosita'.

Tutto questo a… 50 centesimi a settimana (pari a 2 euro al mese,
25 euro per un anno).
Perche' no?

Se poi ti interessa anche il mensile “Tuttoscuola”, la storica rivista
cartacea di approfondimento, e' sufficiente aggiungere 23 euro
e riceverai anche le Guide allegate alla Rivista durante l'anno.

Non accontentarti di una piccola parte di quanto offre Tuttoscuola.
Oggi essere informati a scuola e' tutto…

Per saperne di piu' (anche sui regali da scegliere per l'abbonamento):
http://www.tuttoscuola.com/offerta

NB i prezzi sopra indicati sono riservati alle persone fisiche.
____________________________________________________________


3. 911 tipologie di istituti: l'eccessivo menu' della secondaria

La settimana appena trascorsa  si  puo'  annoverare  tra  quelle  piu'
intense degli ultimi tempi per il ministero della Pubblica Istruzione,
vista la  notevole  mole  di  atti  amministrativi  emanati,  e  tutti
riguardanti l'esame di Stato.
In poche ore sono stati messi in linea la nuova legge sugli  esami  di
Stato (n.1/2007), la circolare n.  5  (17  gennaio)  di  presentazione
della stessa legge con note esplicative dei principali aspetti ad essa
connessi; in pari data sono stati pubblicati i decreti 6 e 8  relativi
rispettivamente alle  commissioni  esaminatrici  e  alle  prove  negli
istituti sperimentali. A  completamento  di  tutto  cio',  oltre  alla
conferenza stampa del ministro e ai relativi comunicati  stampa,  sono
state messe in linea contemporaneamente tutte le materie  delle  prove
d'esame di questa “maturita'” 2007.
Proprio scorrendo le 72  pagine  di  fitti  elenchi  delle  discipline
d'esame    per   gli  istituti  organizzati  secondo  i  tradizionali
ordinamenti    (classici,    scientifici,    magistrali,   tecnici,
professionali, ecc.) e le  287  pagine  di  quelli  a  sperimentazione
autorizzata, si scopre un sommerso dimenticato che e' poi  la  realta'
sostanziale dell'istruzione secondaria superiore.
Accanto    ai  tradizionali  istituti  funzionanti  secondo  i  vecchi
ordinamenti, sono cresciute negli  anni,  per  gemmazione  o  innesto,
varieta' della specie originaria che hanno finito per dar vita anche a
nuovi soggetti.
Il MPI ha dovuto individuare ben 185  tipologie  di  istituti  che  si
muovono  all'interno  dei  vecchi  ordinamenti  nelle  varieta'  degli
indirizzi (e gia' questo ha  dell'incredibile),  ma  ha  anche  dovuto
individuare    altre    726   tipologie  di  istituti  funzionanti  a
sperimentazione    autorizzata:   complessivamente,  tra  istituti  a
ordinamento e istituti  a  sperimentazione,  vi  sono  in  Italia  911
tipologie diverse di istituti superiori.
C'e' solo l'imbarazzo della  scelta  per  chi  si  iscrive  in  questi
giorni.

____________________________________________________________


IL PROSSIMO NUMERO DI TUTTOSCUOLA IN OMAGGIO PER TE

Un nostro sondaggio ha evidenziato che circa il 30% dei lettori di
TuttoscuolaNEWS non legge abitualmente Tuttoscuola, il mensile che dal
1975 informa operatori scolastici, genitori e studenti, approfondendo
a 360 gradi le grandi e piccole questioni educative.
Chi apprezza questa newsletter, non puo' non trovare utile leggere la
rivista cartacea, molto rinnovata negli ultimi tempi, che rappresenta
l'indispensabile complemento all'appuntamento settimanale con
TuttoscuolaNEWS.

Vuoi ricevere il prossimo numero di Tuttoscuola in omaggio?

Vogliamo dare a tutti i lettori di TuttoscuolaNEWS l'opportunita' di
conoscerlo, o di rifarne la conoscenza se ci si e' persi di vista,
inviando una copia omaggio del prossimo numero a chi ne fara'
richiesta. Senza alcun impegno.
Ecco come fare: vai sul sito di Tuttoscuola
( http://www.tuttoscuola.com ), clicca su “Richiedi una copia saggio”
(sulla colonna di sinistra)  e  compila  integralmente  il  modulo  di
richiesta.

____________________________________________________________


--------------------------------------

Ed ecco le altre notizie di TuttoscuolaFOCUS n.178/276:

- Ultima settimana di iscrizioni: chi salira' e chi scendera'?
- Percorso meno pesante per chi si iscrive agli istituti professionali
- Scuola secondaria superiore: il momento delle scelte
- Agenda di Caserta: garantire gli spazi di competenza delle Regioni
- Il federalismo fiscale e il sistema di finanziamento delle Regioni
- Progressione della carriera per merito e  mobilita'  nel  memorandum
della PA
- 27 gennaio 1945: una tragedia dell'umanita' da non dimenticare


Per consultare TuttoscuolaFOCUS clicca qui:
http://www.tuttoscuola.com/focus


E poi tutte le scadenze del prossimo mese, commentate e spiegate. Ecco
gli argomenti di TuttoscuolaMEMORANDUM di questa settimana:

- iscrizioni scolastiche
- Giornata della Memoria
- presentazione tardiva domande esame di Stato
- istanze abbreviazione corso di studi per merito
- posti di assistente di lingua italiana all'estero
- domande mobilita' personale della scuola
- candidature per Esperti Nazionali Distaccati
- ENAM – Attivita' climatica estiva

TuttoscuolaFOCUS e' riservato agli abbonati on line.
Per i non abbonati e' possibile acquistare il numero 178/276 di
TuttoscuolaFOCUS al costo di 1 euro+iva. Per informazioni cliccare
qui: http://www.tuttoscuola.com/focus
(e' necessario essere collegati a internet per richiedere e scaricare
la newsletter.
NB cliccare li' NON COMPORTA ALCUN IMPEGNO, consente solo di visionare
le condizioni per accedere al servizio), oppure telefonare al n.
06/6830.7851)
Per abbonarsi: http://www.tuttoscuola.com/offerta/


RIPRODUZIONE RISERVATA

Direttore: Giovanni Vinciguerra

Per  iscrivere  un'altra  persona o per rimuoverti da questa
newsletter vai all'indirizzo:

                 http://www.tuttoscuola.com

Per commenti, informazioni o suggerimenti: redazione@tuttoscuola.com

Per consultare i numeri arretrati di "TuttoscuolaNEWS": http://www.tuttoscuola.com

Chi è interessato a ricevere anche la newsletter dell'ANP (Associazione nazionale dirigenti e alte professionalità della scuola) puo' iscriversi dal sito
www.anp.it 

************************************************************
Editoriale Tuttoscuola srl
Via della Scrofa, 39 - 00186 Roma, Italia
Tel. 06.6830.7851 - 06.6880.2163
Fax  06.6880.2728
Email: tuttoscuola@tuttoscuola.com



Galateo - Privacy - Cookie