Info Visita RCM Registrati Aiuto Eventi@MI Cerca Novità Home Page di RCM Logo di RCM Logo associazioni.millano.it
Up One Level  Up One Level
New Message  New Message
Reply  Reply
Forward  Forward
Previous in Thread  Previous in Thread
Previous Unread  Previous Unread
Next in Thread  Next in Thread
Next Unread  Next Unread
Help  Help
FAQ  FAQ
  Message  

Message 

Postmark
   
Home Page  •  rcmweb  •  cdsweb  •  informascuola  •  codinf  •  TuttoScuolaNews  •  Message
 
  Monday 9 October 2006 01:01:01  
From:
Tuttoscuola <mailing.lista2@tuttoscuola.com>   Tuttoscuola <mailing.lista2@tuttoscuola.com>
 
Subject:

TuttoscuolaNEWS n. 262

 
To:
CODINF   CODINF
 
Notizie, commenti e indiscrezioni sul mondo della scuola.
La newsletter settimanale di Tuttoscuola, la rivista per
insegnanti, genitori e studenti.

http://www.tuttoscuola.com 

************************************************************

N. 262, 9 ottobre 2006


SOMMARIO

1. Le 170 mila immissioni in ruolo non costano nulla?
2. Finanziaria 2007. Il biennio della discordia
3. 10 ottobre: quinta giornata europea dei genitori e della scuola

__________________________________________________

le altre notizie di TuttoscuolaFOCUS n. 164/262:

- Ma le ricostruzioni di carriera  dei  neo  assunti  costerebbero  un
miliardo
- Turn over si' o no?
- Finanziaria 2007: dissenso tra CGIL e CISL sull'obbligo
- C'era una volta l'obbligo scolastico/1: dramma  di  riforme  in  tre
atti con prologo…
- C'era una volta l'obbligo scolastico/2: … ed epilogo
- Finanziaria 2007: ma dove sono i tagli?
- Arriva lo spoils system all'Istruzione
- Una settimana a digiuno per il diritto di assemblea

Per consultare TuttoscuolaFOCUS clicca qui:
http://www.tuttoscuola.com/focus

Notizie on line su tuttoscuola.com:
- Concorso a dirigente scolastico: abbonata la prova finale
Clicca su http://www.tuttoscuola.com

____________________________________________________________


TURISMO SCOLASTICO 2007

La Viaggi Wasteels con sede a Milano in Via angelo Belloni,1
ha organizzato, per i viaggi d'istruzione, 4 treni speciali diretti
a destinazione di Praga e Parigi + 4 voli da Bergamo a Berlino

Per vedere i programmi in dettaglio:
http://www.wasteels.it/scolastico07.htm

____________________________________________________________


1. Le 170 mila immissioni in ruolo non costano nulla?

L'immissione in ruolo di 170 mila persone (150 mila docenti e 20  mila
Ata) in tre anni, prevista dalla Finanziaria 2007, non costera' nulla:
parola di relazione finanziaria.
“L'iniziativa non determina incremento di spesa circa  il  trattamento
economico spettante al personale  interessato,  tenuto  conto  che  si
tratta sostanzialmente della  stabilizzazione  di  personale  gia'  in
servizio  con  contratto  a  tempo  determinato  e  della  consistenza
numerica dei prevedibili collocamenti a riposo relativi agli  anni  di
riferimento”: e' quanto  riportato  a  pag.  64  della  relazione  che
accompagna il testo del disegno di legge  (n.  1746)  presentato  alla
Camera dal Governo.
Ma se le cose stanno davvero cosi',  se,  cioe',  immettere  in  ruolo
migliaia di precari non costa  nulla  di  piu'  di  quanto  si  spenda
attualmente per i loro stipendi, perche' non si e' provveduto gia'  da
quest'anno scolastico 2006-2007 a coprire immediatamente tutti i posti
vacanti, come previsto dal programma dell'Unione,  e  come  chiedevano
con insistenza i sindacati della scuola, visto che  vi  sarebbe  stata
l'invarianza della spesa?
Perche' ancora a maggio, quando tutto era ancora possibile, lo  stesso
viceministro all'istruzione, Bastico, al congresso  della  Uil-scuola,
affermava che l'unica cosa certa per le immissioni in ruolo erano i 20
mila posti programmati dal precedente Governo e che il  vero  problema
era quello di reperire nuove risorse finanziarie?
Ma a non crederci fino in fondo forse e' lo stesso Governo (o  qualche
anima dello stesso…) che al primo comma, lettera c)  dell'articolo  66
del   disegno  di  legge  della  finanziaria  prevede  che  il  “piano
triennale…    (sia)   da  verificare  annualmente…circa  la  concreta
fattibilita' dello stesso…”.
Ad ogni modo l'immissione in ruolo di 170 mila persone e' prevista,  e
non e' cosa da poco. E allora: c'e'  forse  qualcosa  (ad  esempio  un
blocco del turnover) che la finanziaria non dice?

____________________________________________________________


I Musei dei Ragazzi di Firenze

Sono un Sistema museale didattico-educativo che presenta al pubblico
delle scuole una vasta gamma di offerte formative integrate
e differenziate per le diverse fasce di scolarita'. Le attivita' di
laboratorio e di atelier si svolgono, nei diversi musei, in ambienti
attrezzati ad hoc e sono condotte da personale specializzato.
info.museoragazzi@comune.fi.it.

http://www.museiragazzifirenze.it

____________________________________________________________


2. Finanziaria 2007. Il biennio della discordia

Ancora una volta, come  in  una  sorta  di  coazione  a  ripetere,  la
questione delle modalita' di adempimento  dell'obbligo  di  istruzione
innalzato a 16 anni rischia di diventare il principale ostacolo  sulla
strada della riforma del sistema educativo italiano.
Scartata la soluzione dei due “sistemi” paralleli e (teoricamente)  di
“pari dignita'” previsti dalla  riforma  Moratti,  ma  scartata  anche
l'alternativa di un obbligo a  16  anni  da  adempiere  esclusivamente
all'interno del sistema scolastico, e' stata trovata,  e  inserita  in
Finanziaria,  una  sofferta  formula  secondo  la  quale  deve  essere
consentita a tutti gli allievi  “l'acquisizione  dei  saperi  e  delle
competenze previste dai curricola relativi ai  primi  due  anni  degli
istituti di  istruzione  secondaria  superiore”,  ma  “possono  essere
concordati tra il Ministero della pubblica  istruzione  e  le  singole
Regioni  percorsi  e  progetti  che,  fatta  salva  l'autonomia  delle
istituzioni scolastiche, siano in grado di prevenire e contrastare  la
dispersione e di favorire il successo  nell'assolvimento  dell'obbligo
di istruzione”.
Questi progetti saranno affidati ad apposite “strutture formative  che
(...) devono essere inserite in un  apposito  elenco  predisposto  con
decreto del Ministro della pubblica istruzione”, sentita la Conferenza
Stato-Regioni (meccanismo che desta peraltro qualche  perplessita'  di
non coerenza con il nuovo quadro di competenze definito dalla  riforma
del Titolo V). In pratica anziche' i due  “sistemi”  paralleli  voluti
dalla Moratti, avremmo  un  unico  sistema  ma  sdoppiato  al  proprio
interno tra un'area scolastica “pura” e un'altra che potremmo definire
“progettuale”, gestita in sostanza dai soggetti attualmente  impegnati
nell'offerta dei  corsi  triennali  sperimentali  di  cui  all'accordo
quadro Stato-Regioni del 19 giugno 2003.
Una soluzione di evidente compromesso, destinata a suscitare contrasti
all'interno dell'Unione, certamente migliorabile, ma per molti aspetti
obbligata, perche' mira a farsi carico – piu'  del  mero  innalzamento
dell'obbligo scolastico all'interno della  attuali  scuole  secondarie
superiori – delle fasce deboli della popolazione scolastica.

____________________________________________________________


3. 10 ottobre: quinta giornata europea dei genitori e della scuola

Il 10 ottobre 2006 si celebra la “Quinta Giornata Europea dei Genitori
e della Scuola”, promossa dall'Associazione Europea dei Genitori (EPA)
e organizzata dal Ministero della PI con la collaborazione  del  Forum
nazionale delle Associazioni dei genitori maggiormente rappresentative
(FoNAGS).
In questi ultimi anni in Italia le iniziative tese  ad  accrescere  la
partecipazione attiva delle famiglie alla vita delle  scuole  si  sono
intensificate, e l'EPA ha tenuto nel nostro  Paese  alcune  importanti
manifestazioni. Su  questa  linea  si  sta  muovendo  anche  l'attuale
Amministrazione, che ha coinvolto nell'organizzazione  della  giornata
anche gli Uffici Scolastici  Regionali,  con  l'obiettivo  di  offrire
all'iniziativa    “una  platea  ampia  e  motivata”,  formata  da  una
significativa    rappresentanza   delle  associazioni  regionali  dei
genitori, con l'intervento di tutti i docenti referenti regionali  del
progetto “Genitori e Scuola”.
Il programma della giornata prevede la presentazione di due  progetti:
il primo, “Teleduchiamoci”, centrato sull'uso corretto dei  media,  il
secondo, “Centro di formazione  per  la  famiglia”,  finalizzato  alla
realizzazione di percorsi di formazione continua per  i  genitori  nei
diversi contesti territoriali. Vengono anche illustrate  alcune  delle
migliori   pratiche  di  collaborazione  dei  genitori  nella  scuola,
individuate dagli Uffici Scolastici Regionali.
E a proposito di uso corretto dei media, segnaliamo  il  volume  “Spot
spot, la pubblicita' spiegata ai ragazzi”, di Emanuele Fucecchi  (casa
editrice EMI), che punta a capire i meccanismi della  pubblicita'  per
attribuirle un ruolo adeguato, non valoriale ne' formativo. Il  libro,
ricco di esercizi didattici per i ragazzi sotto forma di giochi,  puo'
essere un valido ausilio per gli insegnanti e per i genitori.

____________________________________________________________


CARO LETTORE, NON FERMARTI ALL'ANTIPASTO…

Se l'informazione di “TuttoscuolaNEWS” ti piace, perche' privarti
di un servizio molto piu' completo a meno di 50 centesimi a numero?

“TuttoscuolaFOCUS”, la newsletter settimanale di approfondimento,
contiene 8-9 notizie in piu', oltre alla rubrica TuttoscuolaMEMORANDUM
con tutte le scadenze della scuola.

Non solo, l'abbonamento on line ti da' diritto anche all'accesso
all'archivio di Tuttoscuola.com, con oltre 3.000 notizie suddivise
in 20 piste di ricerca, per trovare dati, tabelle, analisi,
curiosita'.

Tutto questo a… 50 centesimi a settimana (pari a 2 euro al mese,
25 euro per un anno).
Perche' no?

Se poi ti interessa anche il mensile “Tuttoscuola”, la storica rivista
cartacea di approfondimento, e' sufficiente aggiungere 23 euro
e riceverai anche le Guide allegate alla Rivista durante l'anno.

Non accontentarti di una piccola parte di quanto offre Tuttoscuola.
Oggi essere informati a scuola e' tutto…

Per saperne di piu' (anche sui regali da scegliere per l'abbonamento):
http://www.tuttoscuola.com/offerta

NB i prezzi sopra indicati sono riservati alle persone fisiche.

____________________________________________________________


--------------------------------------

Ed ecco le altre notizie di TuttoscuolaFOCUS n.164/262:

- Ma le ricostruzioni di carriera  dei  neo  assunti  costerebbero  un
miliardo
- Turn over si' o no?
- Finanziaria 2007: dissenso tra CGIL e CISL sull'obbligo
- C'era una volta l'obbligo scolastico/1: dramma  di  riforme  in  tre
atti con prologo…
- C'era una volta l'obbligo scolastico/2: … ed epilogo
- Finanziaria 2007: ma dove sono i tagli?
- Arriva lo spoils system all'Istruzione
- Una settimana a digiuno per il diritto di assemblea


Per consultare TuttoscuolaFOCUS clicca qui:
http://www.tuttoscuola.com/focus


E poi tutte le scadenze del prossimo mese, commentate e spiegate. Ecco
gli argomenti di TuttoscuolaMEMORANDUM di questa settimana:

- scadenze amministrative
- Esperti nazionali distaccati
- conclusione "Settimana speciale e-Twinning"
- verso le elezioni RSU nelle scuole
- rinnovo consigli di sezione/intersezione/classe
- proroga rilevazione attrezzature tecnologiche
- elezione consulte degli studenti
- programma annuale

TuttoscuolaFOCUS e' riservato agli abbonati on line.
Per i non abbonati e' possibile acquistare il numero 164/262 di
TuttoscuolaFOCUS al costo di 1 euro+iva. Per informazioni cliccare
qui: http://www.tuttoscuola.com/focus
(e' necessario essere collegati a internet per richiedere e scaricare
la newsletter.
NB cliccare li' NON COMPORTA ALCUN IMPEGNO, consente solo di visionare
le condizioni per accedere al servizio), oppure telefonare al n.
06/6830.7851)
Per abbonarsi: http://www.tuttoscuola.com/offerta/

RIPRODUZIONE RISERVATA

Direttore responsabile: Giovanni Vinciguerra

Per  iscrivere  un'altra  persona o per rimuoverti da questa
newsletter vai all'indirizzo:

                 http://www.tuttoscuola.com

Per commenti, informazioni o suggerimenti: redazione@tuttoscuola.com

Per consultare i numeri arretrati di "TuttoscuolaNEWS": http://www.tuttoscuola.com

Chi è interessato a ricevere anche la newsletter dell'ANP (Associazione nazionale dirigenti e alte professionalità della scuola) puo' iscriversi dal sito
www.anp.it 

************************************************************
Editoriale Tuttoscuola srl
Via della Scrofa, 39 - 00186 Roma, Italia
Tel. 06.6830.7851 - 06.6880.2163
Fax  06.6880.2728
Email: tuttoscuola@tuttoscuola.com



Galateo - Privacy - Cookie