Info Visita RCM Registrati Aiuto Eventi@MI Cerca Novità Home Page di RCM Logo di RCM Logo associazioni.millano.it
Up One Level  Up One Level
New Message  New Message
Reply  Reply
Forward  Forward
Previous in Thread  Previous in Thread
Previous Unread  Previous Unread
Next in Thread  Next in Thread
Next Unread  Next Unread
Help  Help
FAQ  FAQ
  Message  

Message 

Postmark
   
Home Page  •  rcmweb  •  drogasuweb  •  droga milano forum  •  Message
 
  Saturday 24 February 2007 17:08:32  
From:
xcampus@tiscali.it,RCM Service GW   xcampus@tiscali.it,RCM Service GW
 
Subject:

Re: Comitato scientifico e Consulta Dipendenze

 
To:
Droga Milano Forum   Droga Milano Forum
 
24/02/2007 17:08:32

Egregi colleghi,
volevo correggere il nominativo dell'Associazione che è parte della Consulta:
non è Mondo Nuovo ma " Mondo X".
Grazie e distinti saluti a tutti.
     p. Mondo X
    Pisani Cramela
Maurizio Rotaris writes:
>DROGA / Il doppio passo di
>Carlesi      2/9/2005 2:06:24 PM
>   
>di Redazione Progettouomo.net
>
>Si terrà a Pescara dal 20 al 22 settembre la Conferenza nazionale
>sulla tossicodipendenza. Nel frattempo nominato il Comitato scientifico
>dell‚Osservatorio e la Consulta delle tossicodipendenze.
>Nicola Carlesi, Capo del Dipartimento nazionale per le politiche antidroga
>della Presidenza del Consiglio dei Ministri, ha annunciato la data della
>quarta Conferenza nazionale sulla tossicodipendenza che si svolgerà
>dal 20 al 22 settembre 2005 a Pescara, a distanza di cinque anni (e non
>tre come previsto dalla legge) da quella di Genova. I temi dibattuti si
>concentreranno soprattutto su assistenza e trattamento delle „nuove
>dipendenze‰, „doppia diagnosi‰, interventi in carcere,
>prevenzione, informazione e comunicazione sociale. Ci sarà spazio
>anche per affrontare la questione dell‚Intesa Stato-Regioni che
>attualmente vede nel Paese disparità nella riabilitazione e nel
>reinserimento dei tossicodipendenti.
>Nel frattempo Carlesi ha convocato per il 16 febbraio prossimo la Consulta
>delle tossicodipendenze, fresca di nomina, in cui sono rappresentate
>Regioni, Ser.T., Comunità terapeutiche e Associazioni proprio per
>meglio individuare i temi della Conferenza.
>Di seguito riportiamo i nomi dei nuovo Comitato scientifico e della
>Consulta del Dipartimento nazionale per le politiche antidroga.
>
>Comitato scientifico dell'Osservatorio permanente per la verifica
>dell'andamento del fenomeno delle droghe e delle tossicodipendenze
>Il Comitato, composto da undici esperti di elevata qualificazione
>professionale nel campo degli stupefacenti e delle sostanze psicotrope,
>esercita le funzioni di consulenza tecnico-scientifica a supporto delle
>politiche di prevenzione, monitoraggio e contrasto del diffondersi delle
>tossicodipendenze e delle alcooldipendenze correlate.
>
>Presidente: Prof. Carmelo Furnari, tossicologo forense.
>Componenti: prof. Mauro Ceccanti, alcoologo; prof. Massimo Di
>Giannantonio, psichiatra; prof. Riccardo Gatti, psichiatra; dott. Alfio
>Lucchini, psichiatra; dr.ssa Teodora Macchia, biochimico; prof. Giuseppe
>Mammana, esperto psicoterapeuta; don Chino Pezzoli, esperto
>psicopedagogista; prof. Giovanni Pieretti, esperto sociologo; dott.
>Roberto Pirastu, medico del lavoro; prof. Pietrantonio Ricci, medico
>sociale.
>
>Consulta delle tossicodipendenze
>Organismo ad elevata specializzazione, rappresentativo degli operatori e
>degli esperti delle tossicodipendenze e delle alcooldipendenze correlate,
>che svolgerà compiti di consulenza e supporto tecnico-amministrativo
>nell‚elaborazione e nell‚attuazione delle politiche di
>prevenzione, monitoraggio e contrasto del diffondersi delle
>tossicodipendenze e delle alcooldipendenze correlate
>
>Presidente: Ministro delegato quale organo di governo del Dipartimento
>nazionale per le politiche antidroga.
>Componenti: Capo del Dipartimento nazionale per le politiche antidroga -
>Componenti della Conferenza dei dirigenti generali competenti per materia
>delle amministrazioni dello Stato di cui all'art. 127, comma 12, del
>d.P.R. 9 ottobre 1990, n. 309 e successive modificazioni.
>
>Esperti e operatori dei Ser.T.: Giovanni Serpelloni, Verona; Sonia
>Calzavara, Padova; Pietro Fausto D'Egidio, Pescara; Dora Di Ciano, Sulmona
>(AQ); Giovanni Di Giovanni Palestrina (RM); Giorgio Di Lauro, Napoli;
>Massimo Diana, Iglesias (CA); Guido Faillace, Alcamo (TP); Annarita
>Giaccone, Viterbo; Marcello Grasso, Palermo; Gerardo Guarino Alba (CN);
>Claudio Leonardi, Roma; Amedea Lo Russo Venezia; Raffaele Lovaste, Trento;
>Fernanda Magnelli, Cosenza; Stefano Margaritelli, Rieti; Maria Merlino,
>Roma; Vera Sambataro, Adrano (CT); Francesco Santangelo, Cava Dei Tirreni
>(SA); Cassio Scategni, Gallipoli (LE).
>
>
>Esperti e operatori delle comunità: Don Michele BARBAN, Centro
>Solidarietà Gulliver; Massimo Barra, Villa Maraini; Don Oreste Benzi,
>Comunita' Giovanni XXIII; Roberto Cafiso, Comunità Rinascita; Renato
>Caforio Comunità Il Delfino, Andrea De Dominicis, Ceis; Sandro
>Diottasi, Mondo Nuovo; Leopoldo Grosso, Gruppo Abele; Vincenzo Leone,
>Comunità Emmanuel; Padre Salvatore Lo Bue, Comunità Padre Lo
>Bue; Teresa Marzocchi, Cnca - Vincenzo Masini Comunita' Incontro - Don
>Antonio Mazzi Comunità Exodus; Giovanni Moschini, Gruppo
>Valdinievole; Andrea Muccioli, Comunità San Patrignano; Achille
>Saletti, Comunità Saman; Don Egidio Smacchia, Fict; Padre Vincenzo
>Sorce, Comunità Casa Rosetta.
>Esperti in rappresentanza di associazioni: Jose' Berdini, Associazione
>Pars Macerata; Luigi Bertacco, Agaras; Angelo Cimillo, Ass. It. Cura
>Dipendenze Patologiche; Massimo Magagnoli, Associazione Anglad; Marco
>Scurria, Associazione Modavi; Don Mario Sozzi, Fondazione Promozione
>Umana.
>Data di pubblicazione on line: 7 febbraio 2005


Galateo - Privacy - Cookie