Info Visita RCM Registrati Aiuto Eventi@MI Cerca Novità Home Page di RCM Logo di RCM Logo associazioni.millano.it
Up One Level  Up One Level
New Message  New Message
Reply  Reply
Forward  Forward
Previous in Thread  Previous in Thread
Previous Unread  Previous Unread
Next in Thread  Next in Thread
Next Unread  Next Unread
Help  Help
FAQ  FAQ
  Message  

Message 

Postmark
   
Home Page  •  rcmweb  •  drogasuweb  •  droga milano forum  •  Tossicodip e immigrazione  •  Message
 
  Monday 22 October 2018 23:44:30  
From:
Paolo Romeo   Paolo Romeo
 
Subject:

Copy: Italia nel traffico internazionale di persone

 
To:
Altra Economia   Altra Economia
 
Cc:
Geopolitica   Geopolitica
 
Vi allego l'Indice di una ricerca del CESPI, del 1999, sul traffico internazionale di persone.
PDF fra parentesi indica che il documento è in formato PDF ed è recuperabile tramite un normalissimo download

http://www.cespi.it/PASTORE/Trafficking/traffic-indice.html

L’ITALIA NEL SISTEMA INTERNAZIONALE DEL TRAFFICO DI PERSONE

Risultanze investigative, ipotesi interpretative,
strategie di risposta

Rapporto elaborato su incarico della Commissione per le
Politiche di Integrazione degli Immigrati

di Ferruccio Pastore, Pierpaolo Romani, Giuseppe Sciortino

(dicembre 1999)



--------------------------------------------------------------------------------

INDICE
PREMESSA (PDF)

1. UN’ANALISI DELL’INDUSTRIA DELL’INGRESSO CLANDESTINO IN ITALIA (PDF)

1.1. Il contesto strutturale dell’industria dell’ingresso clandestino
1.2. L’industria dell’ingresso clandestino nel contesto del sistema migratorio irregolare
1.3. L’industria dell’ingresso clandestino: definizione, servizi, competenze imprenditoriali
1.4. Le organizzazioni operanti nell’industria dell’ingresso clandestino
1. 5. Le organizzazioni che operano su una sola tratta
1.5.1. Le organizzazioni monoprodotto a servizio standardizzato
1.5.1.1. L’evoluzione dell’industria dell’ingresso illegale lungo il canale d’Otranto
1.5.1.2. L’evoluzione dell’industria dell’ingresso illegale al confine italo-sloveno
1.5.2. Le organizzazioni che offrono servizi personalizzati su una sola tratta
1.6. Le organizzazioni che operano su una pluralità di tratte
1.6.1. L'evoluzione storica delle organizzazioni multi-tratta
1.6.2.1. Le organizzazione multi-tratta a servizio standardizzato: la clientela
1.6.2.2. Le organizzazioni multi-tratta a servizio standardizzato: la struttura interna
1.6.3. Le organizzazioni multi-tratta che offrono servizi personalizzati
1.7. Conclusioni

2. CONDIZIONI DELLA PERSONA TRAFFICATA E MERCATI DI INSERIMENTO (PDF)

Considerazioni preliminari
2.1. La gestione in Italia della persona trafficata
2.1.1. Il cemento della relazione: elementi cooperativi
2.1.2. Il cemento della relazione: il ricorso alla violenza
2.1.3. Il cemento della relazione: l’uso del ricatto
2.1.4. Il cemento della relazione: l’uso dell’inganno
2.2. I mercati d’inserimento
2.2.1. L’economia informale: il lavoro nero
2.2.2. La prostituzione
2.2.3. L’accattonaggio
Conclusioni
  

3. L’AZIONE INTERNAZIONALE PER LA LOTTA AL TRAFFICO DI PERSONE: TENDENZE E PROBLEMI (PDF)

Considerazioni preliminari
3.1. La definizione del fenomeno da contrastare
3.1.1. Definizioni descrittive e definizioni prescrittive
3.1.2. La distinzione smuggling/trafficking: origine, diffusione, problemi
3.1.3. Questioni di definizione e strategie nazionali di politica criminale
3.1.4. Processi di armonizzazione a livello mondiale e regionale
3.2. Verso una strategia integrata su scala globale
3.2.1. Debellare un mercato: la necessità di un approccio integrato0
3.2.2. Il problema del coordinamento tra gli attori
3.2.3. L’azione di prevenzione nei Paesi d’origine: diritti umani e processi di sviluppo
3.2.4. La repressione dell’offerta
3.2.4.1. Repressione dell’offerta e disciplina della prostituzione
3.2.4.2. Repressione dell’offerta e politica migratoria
3.2.5. Altri tipi di intervento sul versante dell’offerta: la protezione delle vittime
3.2.6. L’azione sul versante della domanda: approcci repressivi e approcci educativi
  

RIFERIMENTI BIBLIOGRAFICI (PDF)



Galateo - Privacy - Cookie