Info Visita RCM Registrati Aiuto Eventi@MI Cerca Novità Home Page di RCM Logo di RCM Logo associazioni.millano.it
Up One Level  Up One Level
New Message  New Message
Reply  Reply
Forward  Forward
Previous in Thread  Previous in Thread
Previous Unread  Previous Unread
Next in Thread  Next in Thread
Next Unread  Next Unread
Help  Help
FAQ  FAQ
  Message  

Message 

Postmark
   
Home Page  •  rcmweb  •  flccgil  •  FLC CGIL  •  FLC CGIL LD  •  Message
 
  Monday 19 November 2012 15:41:07  
From:
elefait@yahoo.it                                               ,RCM Service GW   elefait@yahoo.it ,RCM Service GW
 
Subject:

Documento assemblea dei docen

 
To:
FLC CGIL LD   FLC CGIL LD
 
19/11/2012 15:41:07

In data 13/11/12 si è svolta l‚assemblea sindacale del personale docente dell‚IIS CARDANO.

L‚assemblea discute la grave situazione in cui si trova attualmente la scuola pubblica italiana, resa ancor più acuta dalle proposte contenute nella bozza del ddl governativo n.  e in particolare l‚art.3 che coinvolge le istituzioni scolastiche.

In particolare si rilevano i seguenti aspetti:

1.      I tagli avviati a partire dal 2008 (legge 133/08, 8.5mld nel triennio) che hanno determinato la riduzione di 100.000 docenti e 50.000 ATA dal 2009 al 2012
2.      Gli effetti della rif. Gelmini-Tremonti: l‚aumento del numero degli studenti per classe e  10.000 docenti soprannumerari
3.      Il mancato rinnovo del CCNL dal 2006 e dei suoi aspetti economici dal 2009 (comprensivi anche del blocco degli scatti di anzianità)
4.      Le modifiche al sistema pensionistico pubblico che hanno avuto l‚effetto di frenare ulteriormente il rinnovamento della scuola aumentando il già consistente precariato  
5.      Il degrado delle strutture scolastiche e la loro mancata manutenzione ordinaria e straordinaria
6.      La crescente precarizzazione del personale docente e ATA, con assunzioni a termine e licenziamenti a fine anno scolastico, che contribuisce al degrado delle modalità di lavoro e al buon funzionamento dell‚Istituzione
7.     Le pesanti conseguenze prodotte dalla L.15/09 (legge Brunetta) sulle normative scolastiche e del pubblico impiego
8.     Il recente concorso ordinario per la docenza che acuisce e complica i problemi degli insegnanti precari
9.     Il ddl sulle norme di autogoverno della scuola che ne modificherebbe profondamente gli assetti.

Ai punti sopraelencati si aggiunge l‚impossibilità di una corretta ed autonoma gestione di ciascun Istituto, in rapporto al territorio e all‚utenza, come previsto dal DPR 275/99, che ancora permetterebbe alle varie Istituzioni di offrire un servizio calibrato sulle peculiari necessità.

L‚assemblea propone le seguenti forme di mobilitazione:
-       blocco dei viaggi di istruzione  e delle uscite didattiche
-       blocco di progetti didattici non strettamente curricolari
-       boicottaggio dell‚adozione dei libri di testo

La RSU d‚Istituto si farà carico inoltre di convocare un‚assemblea che veda riuniti i lavoratori, gli studenti e le famiglie della scuola, utile ad iniziare un dialogo forse precorritore di ulteriori iniziative.


L‚assemblea dei docenti dell‚IIS „G. Cardano‰



Galateo - Privacy - Cookie