Info Visita RCM Registrati Aiuto Eventi@MI Cerca Novità Home Page di RCM Logo di RCM Logo associazioni.millano.it
Up One Level  Up One Level
New Message  New Message
Reply  Reply
Forward  Forward
Previous in Thread  Previous in Thread
Previous Unread  Previous Unread
Next in Thread  Next in Thread
Next Unread  Next Unread
Help  Help
FAQ  FAQ
  Message  

Message 

Postmark
   
Home Page  •  rcmweb  •  rssweb  •  Ricerche Milanesi  •  Message
 
  Sunday 19 November 2006 02:56:13  
From:
Paolo Romeo   Paolo Romeo
 
Subject:

Milano e l'acqua

 
To:
Rete Cittadini Milano   Rete Cittadini Milano
 
Cc:
Storia e Tradizioni   Storia e Tradizioni
Ricerche Milanesi   Ricerche Milanesi
 
Le belle foto scattate da Marisa e inviate in "Rete Cittadini Milano" nel thread "Firme piazza Leonardo", così come il ritrovamento delle informazioni sul "fontanile San Momaso" nel testo "I canali nella città di Milano"  (scritto dall'Ing. Emilio Bignami e dedicato all'idrografia milanese) mi hanno stimolato a fare la ricerca, oltre che sugli appunti del Bignami, anche in Internet. Come talvolta capita, la fortuna aiuta i principianti :-)... sicché mi son ritrovato inaspettatamente a leggere un capitoletto in più sull'argomento.
Un appunto in più per la raccolta di informazioni sulle acque nella nostra città, l'argomento che in questi ultimi tempi mi sta appassionando.

Ecco dunque cos'ho trovato circa il fontanile di San Momaso, quello che chi stava lavorando in loco (la signora citata dal messaggio di Marisa, mi auguro non si trattasse di un'archeologa, anche se su Piazza Meda un'altra signora che stava scavando.. magari è la stessa.. aveva definito quelle che avevo già intuito fossero coperture di rovina romane "cantine dell'800") aveva definito "una vecchia fogna".

La chiesa di Santa Maria alla Fontana
dal sito:
Storia dell'Isola

L'origine della chiesa di Santa Maria alla Fontana risale al 1508 per opera di Giovanni Antonio Amadeo, un interprete lombardo dell'arte fiorentina, appartenente alla Veneranda Fabbrica del Duomo.

La zona sulla quale si eresse la chiesa era costituita da un lieve avvallamento del terreno, ma la grande peculiarità del luogo consisteva in una fonte d'acqua sorgiva proveniente da un pietrone.


19112006_024905_1.gif?src=.PNG

La chiesa di S. Maria alla Fontana in un disegno di Greppi del 1856 (G. Lopez, "La roba e la libertà")
 

Gli undici zampilli della fonte conquistarono fama di essere miracolosi. Alcuni sostenevano che S. Momaso dopo essere stato assassinato, venne gettato nella risorgiva che divenne miracolosa; secondo altri, invece, l'acqua venne fatta scaturire dalla Vergine, apparsa a tre nobili fanciulli francesi stremati da una battuta di caccia.

La miracolosità della fonte diede origine a pellegrinaggi e guarigioni continue, cui prese parte anche un governatore di Milano, Carlo II d'Amboise. Le lapidi collocate nei chiostri testimoniano la sua presenza.

Il complesso si offrì non solo come struttura religiosa, ma ospitò una specie di clinica per benestanti che venne fatta in seguito rientrare tra i tre grandi ospedali della città, anche se di dimensioni minori.



Galateo - Privacy - Cookie